BUONISSIMO
Seguici

Culunzones

I culunzones sono dei tipici ravioli sardi la cui preparazione è tramandata da generazioni. E’ una ricetta non semplicissima e che necessita di un discreto tempo prima di essere servita ai commensali.

Culunzones VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: CANNONAU
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione30 min di riposo20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la sfoglia
  • Farina 500 g
  • Uova 3
  • Sale q.b.
Per il ripieno
  • Formaggio sardo fresco 400 g
  • Spinaci 200 g
  • Uova 2
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. cul1

    Disponete la farina sul tavolo a formare una montagnetta, allargatela al vertice e versate le uova con del sale sciolto precedentemente in acqua tiepida. Amalgamate e poi impastate gli ingredienti fine a ottenere una pasta liscia e compatta (aggiungendo acqua tiepida se occorre). Fate una palla e lasciatela riposare per mezz'ora avvolta in un canovaccio

  2. cul2

    Nel frattempo cuocete gli spinaci. Scolateli con cura e tritateli finemente, amalgamateli con il formaggio fresco e unitevi 2 uova, la cartina ed il sale. Rilavorate e stendete la pasta con il matterello in sfoglie sottili larghe 10 cm circa

  3. cul3

    In metà di ogni sfoglia, aiutandovi con un cucchiaino, fate delle polpettine con il ripieno e mettetele sulla metà di ogni sfoglia distanziandole tra loro; ripiegate sopra l'altra metà della sfoglia premendo con le dita tra un ripieno e l'altro e ai bordi della sfoglia

  4. cucslcs

    Con l'apposita rotella ritagliate la sfoglia tra un ripieno e l'altro e fateli riposare per alcuni minuti su un piano infarinato. Adesso i culunzones sono pronti e si cuociono in acqua salata usando una pentola capiente. Si servono caldi conditi con ragù di carne e pecorino sardo grattugiato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate