BUONISSIMO
Seguici

Patè di acciughe

Il patè di acciughe con del pane e qualche ingrediente sfizioso trasforma il buffet freddo, o l’aperitivo, si prepara facendo sciogliere il burro in un pentolino senza farlo friggere e, una volta levato dal fuoco, verrà frullato assieme alle acciughe ed ai capperi, una volta raffreddato in frigorifero sarà pronto all’utilizzo.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Patè di acciughe
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Val Polcevera DOC Rosato
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 385 kcal
  • TEMPO: 30 m
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 385 kcal
Carboidrati 0,1 g
di cui zuccheri 0,1 g
Proteine 14,7 g
Grassi 25,2 g
di cui saturi 14 g
Fibre -
Colesterolo 95 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Pate di acciughe

    Fate sciogliere a fuoco lento il burro in un pentolino, avendo cura che non frigga. Lasciate intiepidire, poi frullatelo assieme alle acciughe, precedentemente dissalate ed ai capperi. Mettete il composto ancora tiepido in uno stampo. Lasciate riposare in frigorifero per 2 ore prima di servire.

Consigli

Queste ricette sono studiate per semplificare al massimo la preparazione del patè, delle crostine e delle terrine, unendo al sapore del pesce quello della terra. Ringraziamo per la collaborazione Mauro Alfetti per la stesura del materiale.

Domande frequenti

Quali sono i benefici delle acciughe?

Le acciughe sono un'ottima fonte di proteine e di omega-3, acidi grassi alleati della salute, in particolare del cuore e delle arterie.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla