Buonissimo
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Arcole Bianco DOC

L'Arcole Bianco DOC è un vino prodotto tra le province di Verona e Vicenza, ottimo come aperitivo e con piatti di pesce poco elaborati.

Arcole Bianco DOC
  • TIPOLOGIA: Bianco leggero
  • CONSERVAZIONE: 8° - 12°
  • GRADAZIONE: 10.5°
  • DEGUSTAZIONE: 10° - 11°
  • ORIGINE: Veneto (Verona, Vicenza)
  • ABBINAMENTI: Antipasti di pesce, Secondi piatti di pesce

Arcole Bianco DOC, origine e principali informazioni

L’Arcole Bianco DOC è un vino bianco prodotto tra le province di Verona e Vicenza, composto per almeno il 50% da uve garganega, più l’eventuale parte aggiuntiva composta da una o più delle seguenti uve: chardonnay, sauvignon, pinot bianco e pinot grigio.

Aree di produzione

Il disciplinare delinea l’area di produzione del vino in una serie di comuni che fanno capo all’omonima cittadina di Arcole, tra i quali Albaredo d’Adige, Zimella, Veronella, Zevio, Belfiore d’Adige, Cologna Veneta e la stessa Arcole, per un totale di 16 comuni nella Provincia di Verona, più altri 6 comuni della Provincia di Vicenza, ovvero Orgiano, Alonte, Sarego, Sossano, Rovereto di Guà e Lonigo.

Aspetto e gusto

L’Arcole Bianco DOC si caratterizza per il colore giallo paglierino tendente al verdognolo. Il suo profumo è intenso e delicato mentre all’assaggio risulterà un vino mediamente corposo, leggermente amarognolo, asciutto e armonico.

Abbinamenti

Ottimo vino da aperitivo, l’Arcole Bianco DOC trova impiego a tavola con i piatti di pesce poco elaborati, sia come antipasti che come seconde o uniche portate.

  1. linguine
  2. lumache in umido
  3. Le allegre mummie
  4. Burger di seitan
  5. Uova strapazzate con ricotta
  6. Torta salata con bietole e ricotta
  7. Involtini di sogliola in padella e scampi
  8. Plumcake salato ai piselli
  9. Uova allo zenzero
  10. Frittata di acciughe alla umbra

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla