BUONISSIMO
Seguici

Pastella con acqua frizzante Bimby

La pastella con acqua frizzante Bimby è una preparazione base davvero utilissima. Grazie a questa ricetta possiamo infatti preparare una pastella gustosa ideale per ogni tipo di frittura, dalle verdure al pesce. Questo preparato sarà in grado di darci una pastella leggera ma allo stesso tempo molto saporita in grado di dare ai nostri ingredienti una marcia in più e capace di rendere appetibili pesce e verdure anche ai più piccoli. E poi potete subito usarle per i carciofi in pastella.

Come fare la pastella con acqua frizzante Bimby

Per preparare la pastella con acqua frizzante Bimby versiamo dell’acqua frizzante nel boccale a cui aggiungiamo della farina, dell’amido di mais, mezza bustina di lievito e un po’ di sale. Una volta frullata la possiamo usare subito o la possiamo conservare in frigo.

Pastella con acqua frizzante Bimby VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Acqua frizzante 300 ml
  • Farina 200 g
  • Amido di mais 50 g
  • Lievito 12 bustina
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Procedimento (nel Bimby):

    Nel boccale versate 300 ml di acqua frizzante ghiacciata, a cui andate ad aggiungere della farina, l’amido di mais, la mezza bustina di lievito e un po’ di sale

  2. Pastella

    Passate al frullatore per circa 10 secondi a velocità 9, una volta ottenuto un composto liscio e senza grumi potete usare la vostra pastella oppure conservarla in frigo

  3. pastella-acqua

    A questo punto potete realizzare ad esempio delle ottime verdure in pastella

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963