BUONISSIMO
Seguici

Ghiaccioli

Cosa c’è di più rinfrescante che una bella coppa di gelato? Un ghiacciolo! Sì, ma fatto in casa. Non stupitevi, gli ingredienti sono semplicissimi, il tempo di preparazione è un po’ lungo, ma il gusto è sorprendente!

I ghiaccioli fatti in casa vi permettono di fare una merenda sana e nutriente: certo, potete anche comprarli al supermercato o al bar, ma sapete veramente cosa contengono? Coloranti, edulcoranti e conservanti! Voi invece potete metterci ciò che preferite, anche la frutta fresca!

Personalizzateli secondo i vostri gusti: non solo frutta, ma anche liquori, come il limoncello o il liquore alla menta, o perché no cioccolata! Vi basterà prendere tutti i vostri ingredienti e comperare delle formine per ghiacciolo.

C’è un trucco però, se non trovate le formine apposite: utilizzate contenitori simili, ma fate attenzione a inserire lo stecco di legno solamente quando il ghiacciolo avrà iniziato a solidificarsi leggermente. Solo così eviterete che si pieghi o che sprofondi al suo interno!

Qui vi proponiamo la variante alla fragola, ma se preferite quella all’arancia o al limone seguite lo stesso procedimento e al posto delle fragole spremete 150 grammi di succo, filtratelo e aggiungetelo allo sciroppo!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Ghiaccioli
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 12 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 7h di raffreddamento

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. ghiaccioli-01

    Preparate uno sciroppo: versate l'acqua in un pentolino, fatela scaldare e una volta calda, fate completamente sciogliere lo zucchero all'interno. Togliete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo.

  2. ghiaccioli-02

    Mondate le fragole, sciacquatele e frullatele fino a ottenere una crema. Una volta che lo sciroppo si sarà raffreddato, unitelo alla purea di fragole aggiungendo il succo di mezzo limone.

    Mescolate e filtrate il composto con un colino a maglie piccole ed eliminate con un cucchiaio l'eventuale schiuma formatasi.

  3. ghiaccioli-03

    Prendete il classico stecchino da ghiacciolo e un foglio di carta alluminio.

    Modellate il foglio di alluminio per ottenere un cordoncino, arrotolatelo intorno allo stecchino e bloccatene le punte sui lati dello stampino per ghiaccioli in modo che rimanga al centro quando andrete a versare lo sciroppo nello stampino.

  4. ghiaccioli-04

    Versate il composto negli stampini, lasciando circa 1 cm dai bordi. Lasciateli in freezer per almeno 6-8 ore. Potrete conservare i ghiaccioli in freezer fino a due settimane.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963