BUONISSIMO
Seguici

Bietole bollite

Un primo piatto vegetariano ma che essendo molto salubre va bene proprio per tutti. Le bietole bollite hanno una preparazione di base facilissima, quindi possono essere l’ideale quando si ha poco tempo a disposizione. Come tutte le verdure a foglia verde sono indicate anche in caso di diete.

Come fare le bietole bollite

Perfette anche per essere accompagnate con altre verdure o legumi (ad esempio i ceci con le bietole) il loro utilizzo può essere molteplice, quindi basta seguire i passi della ricetta per potersi gustare un piatto che fa benissimo alla salute in quanto leggero ma corroborante. Ecco come preparare le bietole bollite.

Bietole bollite VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ORVIETO CLASSICO BIANCO
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Bietola 400 g
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Risotto alle bietole

    Pulite la bietola facendo attenzione a tagliare le coste separandole dalle foglie, eliminando tutte le impurità

  2. Quanta acqua utilizzare?

    Dopo aver sminuzzato le cose tenetele separate dalle foglie e sciacquatele con abbondante acqua, per poi mettere in un colino

  3. Sale

    Salate l'acqua e lessate le bietole per una decina di minuti, mettendo prima le coste e poi le foglie

  4. Bietole bollite

    Scolate il tutto e servite ancora calde

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate