BUONISSIMO
Seguici

Dita infernali

Fanno paura, ma se le mordi rischi di impazzire tanto sono buone: si tratta naturalmente delle dita infernali, dei biscotti ideali per Halloween. Proprio come il cervello in bellavista o le ragnatele di Halloween, hanno una forma spiritosa anche se un po’ raccapricciante e costituiscono l’ingrediente perfetto per celebrare lo spirito burlesco di questa ricorrenza.

Come fare le dita infernali

Le spaventose dita infernali si preparano facendo un impasto con burro, zucchero, uova, estratto di mandorla, vaniglia, farina e lievito. Dopo averlo fatto riposare in frigo per mezz’ora, la pasta va lavorata e modellata fino a quando assuma la forma di dita a cui aggiungere unghia (le mandorle) e sangue (la gelatina di lamponi). Ecco tutti i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

Dita infernali VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di riposo25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Burro 200 g
  • Zucchero 100 g
  • Uova 1
  • Estratto di mandorle 5 g
  • Farina 350 g
  • Lievito per dolci 5 g
  • Mandorle 100 g
  • Gelatina di lamponi 1 foglio

Preparazione

  1. Dita infernali

    In una terrina sbattete insieme burro, zucchero, uova, estratto di mandorla e vaniglia, miscelate e aggiungete la farina e il lievito, mescolando fino a ottenere un impasto elastico e uniforme, da coprire con un panno e da conservare in frigorifero per 30 minuti

  2. Dita infernali

    Lavorate con un quarto della pasta alla volta, mantenendo in frigorifero il resto. Prendete un cucchiaio scarso di pasta e formate un cilindro di circa 4 centimetri di lunghezza, schiacciatelo verso il centro e vicino a un'estremità per creare delle forme simili alle nocche delle dita di una mano

  3. Dita infernali

    Prendete le mandorle sgusciate e pelate, tagliatele in due nel senso della lunghezza e premetele su una estremità del cilindro di pasta in modo da ottenere un'unghia. Con un piccolo coltellino non troppo affilato fate degli intagli sui cilindri di pasta in modo che assomiglino alle pieghe della pelle

  4. Dita infernali

    Mettete le vostre dita su una placca da forno e cuocetele nel forno preriscaldato a 180° C per circa 20-25 minuti, fino a quando non incominciano a dorarsi. Poi lasciate raffreddare qualche minuto

  5. dita-infernali

    Nel frattempo sciogliete la gelatina di lamponi a fuoco basso in una casseruola, sollevate con cautela le mandorle dalle dita e con un cucchiaino mettete una piccola quantità di gelatina, poi rimettete le mandorle al loro posto.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963