BUONISSIMO
Seguici

Risotto con rape e noci in brodo di birra

Il risotto con rape e noci in brodo di birra utilizza la varietà vialone nano del riso, una qualità di riso molto pregiata, appartenente alla categoria dei semifini, dai chicchi tondeggianti di media lunghezza.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Risotto con rape e noci in brodo di birra
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Preparate il soffritto di scalogno con olio e 30 g di burro, quindi tostatevi il riso sino a che diverrà leggermente traslucido (3-4 minuti), dopodiché spegnete e lasciate raffreddare un pochino la preparazione.

  2. Coprite con la birra e riavviate la cottura a fuoco medio aggiungendo la rapa lavata, e tagliata a pezzetti.

  3. Asciugata la birra, proseguite col brodo a mestoli, sempre mescolando, finché il riso si presenterà cotto uniformemente, dalla consistenza ancora piena e con il tipico aspetto morbido “all'onda”. Spegnete, incorporate 15 g di burro ed il grana, mantecate, coprite e lasciate riposare per cinque minuti.

  4. Portate in tavola decorando ogni piatto con qualche gheriglio di noce.

Consigli

Il vialone nano possiede splendide capacità di assorbimento, offrendo la materia prima per fantastici risotti mantecati, ma è adatto anche a preparazioni in brodo. E' il preferito nella zona del Mantovano, dove è praticamente sinonimo di riso con le salamelle e riso alla pilota. Quello veronese è invece l'unica varietà in Italia ed in Europa a vantare il marchio I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta). Assieme al Carnaroli è considerato uno dei migliori risi italiani in assoluto.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963