BUONISSIMO
Seguici

Orzo perlato pilaf

Esistono tantissimi cereali, ciascuno con le proprie caratteristiche, ricette, abbinamenti etc etc… E l’orzo perlato pilaf è uno di questi! Un piatto unico, carico di energia, e diverso dal solito, che può essere preparato in tantissimi modi.

L’orzo è un contorno perfetto per ricette vegetariane, ma anche vegane, e per accompagnare preparazioni classiche della dieta mediterranea. Ottimo anche per insalate e secondi piatti, sia in versione cruda che cotta.

Ha un gusto che ricorda quello della nocciola ed è sicuramente un super food, dato che contiene parecchie fibre! E soprattutto, è molto versatile: in base alla cottura, lunga o breve, si comporta come la pasta, restituisce una consistenza più morbida oppure più al dente.

Questo cereale, una volta raffreddato, diventa un’ottima base per le vostre insalate estive, ma anche un contorno ideale da mixare con del filetto di pollo passato in padella oppure da abbinare a un piatto di verdure caldo.

Lasciate riposare in acqua fredda l’orzo che utilizzerete, anche per un’intera mattinata: questa mossa, semplice ma necessaria, vi permetterà di pulire a fondo il cereale e di ottenere il gusto desiderato.

Scoprite quante ricette potete provare con l’orzo: usatelo per una minestra classica, oppure di orzo e carne, perfetta in qualsiasi momento!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Orzo perlato pilaf
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Orzo perlato pilaf

    Sciacquate l’orzo con acqua corrente fredda e scolatelo accuratamente.

  2. Orzo perlato pilaf

    Trasferitelo in una pentola capiente con il brodo e l’olio e portate a ebollizione.

  3. Orzo perlato pilaf

    Incoperchiate e fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti o finché l’orzo sarà tenero e avrà assorbito tutto il liquido.

  4. Orzo perlato pilaf

    Togliete la pentola dal fuoco. Unite il prezzemolo e il coriandolo. Regolate di sale e servite caldo.

Consigli

L’orzo periato è una buona base per un’insalata, oppure può essere lessato a fuoco basso, come il riso, condito con un filo d ’olio e aromatizzato con erbe fresche.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963