BUONISSIMO
Seguici

Panini alla zucca

I panini alla zucca costituiscono una ricetta originale e gustosa, adattissima al periodo, l'impasto realizzato verrà suddiviso in barattoli di vetro e cotto a bagnomaria, dopo un periodo di raffreddamento i panini saranno pronti da servire in tavola, eventualmente affettati.

Panini alla zucca VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: -
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 120 g
  • Cannella in polvere 5 g
  • Lievito in polvere 12 bustina
  • Noce moscata 12 cucchiaino
  • Bicarbonato di sodio 14 cucchiaino (1 g)
  • Chiodi di garofano 1
  • Purea di zucca 200 g
  • Olio di oliva extravergine 100 ml
  • Zucchero 50 g
  • Zucchero 50 g
  • Sale 12 cucchiaino
  • Uova 2

Preparazione

  1. Panini alla zucca
    In una ciotola media, sbattere insieme la farina, la cannella, il lievito, la noce moscata, il bicarbonato di sodio, e i chiodi di garofano.
  2. Panini alla zucca
    In una seconda ciotola media, sbattere insieme zucca, olio vegetale, gli zuccheri ed il sale fino a che risulteranno ben amalgamati. Aggiungere le uova una alla volta mescolando bene prima di aggiungere la seconda.
  3. Panini alla zucca
    Aggiungere al composto di farina il composto di purea di zucca amalgamando tutti gli ingredienti.
  4. Panini alla zucca
    Suddividere l'impasto nei vasetti di vetro puliti, ogni vaso non dovrà essere riempito al massimo per 2/3. Pulire i lati e cime di vasetti con un panno umido. Sbattere i vasetti sul ripiano per eliminare eventuali bolle d'aria dal composto.
  5. Panini alla zucca
    Incoperchiare i vasetti avendo cura di non stringere troppo per consentire all'aria di uscire, poi mettere i vasetti a bagnomaria e lasciare cuocere a fiamma bassissima per 3 ore.
  6. Panini alla zucca
    Quando il tempo sarà trascorso, togliere i vasetti dal bagnomaria e trasferirli su una gratella a raffreddare, rimuovnedo con cautela i coperchi. Lasciare che il pane si raffreddi a temperatura ambiente nei vasetti prima di toglierlo aiutandosi con la lama di un coltello. Servire in tavola eventualmente affettando preventivamente i panini.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963