BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Lievito istantaneo per preparazioni salate

Molto utilizzato in cucina, il lievito istantaneo per preparazioni salate è comodo e versatile. Scopriamone principali proprietà e caratteristiche Lievito istantaneo per preparazioni salate

Il lievito istantaneo, formato da carbonato acido di sodio e disosfato disodico, agisce durante la cottura delle preparazioni salate. Lo si può aggiungere direttamente nell’impasto, prima dei liquidi. Rispetto ad altri lieviti, è molto più comodo perché non richiede lunghe ore di preparazione.

Lievito istantaneo per preparazioni salate, proprietà principali

Rispetto ai lieviti naturali, come il lievito di birra e il lievito madre, quello istantaneo agisce in modo molto più rapido. E proprio per questo risulta particolarmente versatile e comodo da utilizzare in cucina. La lievitazione in questo caso non avviene per merito dei lieviti vivi ma di sostanze chimiche, un sale acido e uno basico che rilasciano i gas indispensabili per far lievitare gli impasti. Sostanze che sono innocue. Se i lieviti naturali rendono i cibi più digeribili e ricchi dal punto di vista nutrizionale, altrettanto non si può dire però del lievito istantaneo. Che male non fa, ma producendo solo gas e nessuna fermentazione, non apporta particolari vantaggi agli alimenti cui viene aggiunto.

Lievito istantaneo per preparazioni salate, valori nutrizionali

Il lievito istantaneo per preparazioni salate contiene circa 8,15 Kcal per 16 grammi, che è la quantità media delle bustine. E ancora 3,85 grammi di carboidrati e 0,02 grammi di proteine. In esso troviamo anche amido di mais, e talvolta bicarbonato di sodio e cremortartaro. Se il bicarbonato è un sale basico molto noto, il cremortartaro è invece un sale acido anche chiamato bitartrato di potassio, che si ottiene dal sedimento dei vini nelle botti. Esistono anche lieviti istantanei contenenti difosfato disodico, che rallenta il processo di lievitazione. Si tratta di un fosfato innocuo purché utilizzato in quantità moderate. Infine le bustine possono contenere carbonato di ammonio.

Lievito istantaneo per preparazioni salate, usi in cucina

Il lievito istantaneo va aggiunto direttamente all’impasto prima di versarci i liquidi. Esso agisce durante la cottura e non richiede, pertanto, lunghi tempi di lievitazione come nel caso delle alternative naturali. Lo si può utilizzare nella preparazione di numerose ricette: dalla base per pizza ai plumcake salati, dalle focacce alle torte salate. Comodo e pratico, anche se meno ricco dal punto di vista nutrizionale di altri lieviti, è ideale quando si ha poco tempo a disposizione.

LEGGI TUTTO
  1. Plumcake salato ai piselli
  2. Muffin al salmone
  3. Piadina Romagnola
  4. Muffins di zucca e cream cheese
  5. Focaccia con stracchino
  6. Focaccia al formaggio Bimby
  7. Pancakes al formaggio
  8. Pancakes al bacon
  9. Biscotti alla salvia

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963