BUONISSIMO
Seguici

Tagliatelle all'uovo

“Viva le tagliatelle di nonna Pina”, recita un fortunatissimo tormentone per bambini e in effetti la domanda nasce spontanea: a chi non piace la pasta fatta in casa? Le tagliatelle, quelle all’uovo, in particolare, piacciono proprio a tutti.

La pasta fresca è uno dei simboli della cucina italiana, forse l’unico che batte anche la pizza! Ogni regione ha la sua, tagliatella, raviolo, pappardella, agnolotti del plin, e potremmo andare avanti all’infinito! Ma prepararla direttamente a casa non è nemmeno così difficile.

Il gusto della pasta fatta in casa, tra l’altro, dipende molto dalle vostre mani! Proprio così, l’impasto prenderà il “gusto” dalle vostre dita. È infatti il PH delle nostre mani che, venendo a contatto con l’impasto crudo, determina il suo grado di acidità.

Potete utilizzare la farina che preferite: 00, 0, integrale, di grano saraceno o anche di kamut. Volendo, potete anche provare una versione autunnale con una pasta fatta con la farina di castagne, perfetta da abbinare a una salsa di noci.

Ma, oltre a scegliere un’infinità di condimenti, potete anche preparare un impasto colorato: il trucco è semplice, basta aggiungere quel che preferite durante la preparazione. Nero di seppia, spinacio, barbabietola, zafferano… fatene di tutti i colori!

Tagliatelle all'uovo VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Uova 3
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Uova e farina

    In una ciotola mescolate con una frusta elettrica le uova e la farina dopo aver dosato il sale fino a ottenere un impasto omogeneo

  2. Impasto in pellicola

    Date all'impasto una forma sferica e dopo averlo coperto con pellicola trasparente fatelo riposare per almeno 30 minuti

  3. Pasta stesa

    Stendete la pasta fino a darle una consistenza sottile ma comunque resistente

  4. Tagliatelle all’uovo

    Se avete a disposizione una macchina per tagliare le tagliatelle passate la sfoglia all'interno, altrimenti ripiegatela interamente su se stessa e tagliate il rotolo in fette il cui spessore può variare dai 5 ai 7 millimetri

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963