BUONISSIMO
Seguici

Sorbetti al kirsch

Il sorbetto al kirsch è una fresca bevanda comunemente usata a fine pasto. Si realizza tritando i canditi e tenendoli a macerare col kirsch per qualche tempo prima di distribuire il tutto nelle ciotoline individuali e servire in tavola col sorbetto.

Sorbetti al kirsch VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 35 min di preparazione 8h di raffreddamento
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Latte 1 l
  • Zucchero 250 g
  • Kirsch q.b.
  • Frutta mista candita 100 g

Preparazione

  1. Sorbetti al kirsch
    Tritati i canditi, due ore prima di cominciare mettetene tre quarti a macerare in una ciotolina, coperti di kirsch: i restanti serviranno per guarnire. Mettete al fuoco il latte, che ritirerete appena spicca il bollore. Sbattete i tuorli con lo zucchero per  ottenere un composto chiaro e omogeneo cui amalgamerete il latte caldo: fatelo freddare e incorporate i canditi sgocciolati.
  2. Sorbetti al kirsch
    Distribuite il composto in coppette individuali che porrete nel freezer per 6 ore: guarnite i sorbetti coi canditi serbati e serviteli.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963