BUONISSIMO
Seguici

Canestrelli fritti

I canestrelli fritti sono un antipasto di pesce che può essere anche utilizzato come stuzzichino per gli aperitivi, una ricetta tipica del Veneziano. Prepararli è semplicissimo e hanno un gusto speciale, delicato e caratteristico, capace come pochi di aprire l’appetito e di predisporre a un ricco banchetto. Ecco invece come preparare i canestrelli al burro verde.

Come fare i canestrelli fritti

I deliziosi canestrelli fritti si preparano facendo spurgare i molluschi, estraendoli dall’interno dopo aver aperto le valve con l’aiuto di un coltello e friggendoli in olio bollente dopo averli infarinati. Bastano pochi minuti di cottura e il gioco è fattto. Scopri tutti i dettagli della ricetta.

Canestrelli fritti VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: PROSECCO DI VALDOBBIADENE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: VENETO
  • TEMPO: 10 min di preparazione5 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Canestrelli 1 kg
  • Olio extravergine d'oliva
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Canestrelli fritti

    Dopo aver fatto spurgare i canestrelli dalla sera precedente, apriteli forzando le valve con l'aiuto di un coltello e staccatene i molluschi dall'interno

  2. Canestrelli fritti

    Una volta completata l'operazione con tutti i canestrelli, fateli sgocciolare ben bene, infarinateli e friggeteli in padella con abbondante olio ben caldo

  3. Canestrelli fritti

    Sgocciolate i canestrelli e poneteli su un foglio di carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio, poi disponeteli nei piatti individuali condendoli con sale e una bella spolverata di pepe macinato fresco e serviteli in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963