BUONISSIMO
Seguici

Margarita al rabarbaro

La margarita al rabarbaro si prepara unendo il rabarbaro a pezzetti con lo zucchero e ricavandone uno sciroppo che verrà aggiunto agli ingredienti tradizionali di questo cocktail, si servirà nei calici decorando con una fettina di lime.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Margarita al rabarbaro
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per lo sciroppo

Preparazione

  1. Margarita al rabarbaro

    Per prima cosa preparare lo sciroppo al rabarbaro: unire l'acqua e lo zucchero in un pentolino con il rabarbaro tritato. Portare a ebollizione e lasciar cuocere per 10 minuti fino a quando lo zucchero si scioglierà ed  il rabarbaro avrà rilasciato il suo colore ed il sapore.

  2. Margarita al rabarbaro

    Togliere dal fuoco e mettete da parte a raffreddare. Poi passare il liquido in un colino per ricavare lo sciroppo di rabarbaro.

  3. Margarita al rabarbaro

    Ppreparare poi il margarita: in un mixer unire il succo di arancia e quello di lime.

  4. Margarita al rabarbaro

    Aggiungere la tequila, il cointreau, la soda e 100 ml sciroppo al rabarbaro.

  5. Margarita al rabarbaro

    Agitare nello shaker per 10 secondi e poi servire.

  6. Margarita al rabarbaro

    Versare la margarita in due calici decorando con una fettina di lime.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963