BUONISSIMO
Seguici

Angelo azzurro

L’angelo azzurro è un cocktail intrigante dall’aspetto forte e dal colore inconfondibile, preparato con gin, Cointreau e una parte di blu Curacao. Un cocktail relativamente giovane (è nato infatti negli anni 90) e molto popolare, almeno in Italia, che ha saputo conquistare subito tutti. Se vi piacciono i cocktail di questo genere, provate anche il Blue Inn.

Come fare l’angelo azzurro

Il mitico angelo azzurro si prepara versando uno alla volta il blu Curacao, il gin e il Cointreau all’interno di uno shaker o di un tumbler e mescolando vigorosamente, quindi versando il contenuto nel bicchiere con ghiaccio e una fettina di lime. Ecco tutti i passaggi illustrati nel dettaglio.

Angelo azzurro VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 1
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 3 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Curacao blu 10 ml
  • Dry gin 60 ml
  • Cointreau 40 ml
  • Ghiaccio 3 cubetti
  • Lime 1 fettina

Preparazione

  1. 15519502 – cocktail shaker isolated on black

    Versate uno alla volta il gin, il Cointreau e il Curacao blu all'interno dello shaker, agitando bene in modo che possano mescolarsi

  2. Tumbler

    In alternativa, potete preparare il cocktail direttamente nel tumbler, aggiungendo una volta i tre ingredienti con 3 o 4 cubetti di ghiaccio, mescolando con un cucchiaino lungo

  3. angelo-azzurro

    In entrambi i casi, trasferite poi il cocktail in un bicchiere, guarnite con una fettina di lime (e con ghiaccio, se non già presente) e servite subito in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963