BUONISSIMO
Seguici

Rosolio di arancia

Il Rosolio di arancia si realizza lavando e asciugando l’arancia, tagliando la parte gialla della scorza e mettendola nel vaso con l’alcool e lo zafferano, lasciando in infusione per 3 giorni, quindi aggiungendo lo zucchero sciolto nell’acqua e lasciando riposare il tutto per 8 giorni.

Rosolio di arancia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: -
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Arancia 1
  • Zafferano 1 pizzico
  • Alcool 250 g
  • Acqua 360 g
  • Zucchero 650 g

Preparazione

  1. Rosolio di arancia

    Lavate ed asciugate l'arancia non trattata.

  2. Rosolio di arancia

    Tagliate la parte gialla della scorza e mettetela nel vaso assieme all'alcool e allo zafferano.

  3. Rosolio di arancia

    Coprite il vaso con la carta pergamena bucherellata.

  4. Rosolio di arancia

    Lasciate in infusione per 3 giorni.

  5. Rosolio di arancia

    Trascorso questo tempo sciogliete a freddo lo zucchero nell'acqua.

  6. Rosolio di arancia

    Lasciate riposare per otto giorni, filtrate ed imbottigliate.

Consigli

Periodo adatto:
autunno-inverno
Utensili:
Vaso di vetro da 2 l
Un filtro
Bottiglia da 1 l
Suggerimenti:
-
Da bere come dissetante.
-Usare per aromatizzare le
granite, sorbetti e dolci.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963