BUONISSIMO
Seguici

Vino di assenzio

Il Vino di assenzio si prepara, per la conservazione domestica, con i fiori e le foglie di assenzio lasciate in infusione per 8 giorni con l’aggiunta della grappa. Al termine si filtrerà e imbottiglierà.

Vino di assenzio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: -
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Foglie di vite 20 g
  • Vino bianco 12 l
  • Grappa 1 bicchierino

Preparazione

  1. Vino di assenzio

    Mettete fiori e foglie di assenzio in infusione per 8 giorni nel vino con l'aggiunta della grappa.

  2. Vino di assenzio

    Passato questo periodo filtrate ed imbottigliate.

Consigli

Periodo adatto:
estate
Utensili:
Vaso di vetro da 1,5 l
Un filtro
2 bottiglie da 65 cl
Suggerimenti:
-
Da bere come aperitivo e digestivo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963