BUONISSIMO
Seguici

Salsiccia strapazzata

La salsiccia strapazzata si realizza privando la salsiccia della pelle e sbriciolandola, verrà successivamente rosolata nell'olio e quasi al termine della cottura si aggiungeranno gli albumi strapazzati e infine i tuorli, servendo caldo in tavola. Ecco i passaggi per la salsiccia strapazzata.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Salsiccia strapazzata
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ROSSO DI MONTEPULCIANO
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: TRENTINO-ALTO ADIGE/SüDTIROL
  • TEMPO: 5 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Salsiccia strapazzata
    Spellate e sbriciolate la salsiccia, fatela cuocere nell' olio mescolando spesso.
  2. Salsiccia strapazzata
    Quando la salsiccia è ben rosolata, versatevi gli albumi, salate, mescolate poi e aggiungete i tuorli, strappazzateli, togliete dal fuoco e servite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963