Buonissimo
Seguici

Ricette con Latte di mandorla

Ricco di benefici, leggero e adatto a tutti, il latte di mandorla è un ottimo sostituto del latte vaccino e un ingrediente eccellente per tante ricette Il latte di mandorla è un ingrediente ottimo per tante ricette

Il latte di mandorla è un latte vegetale che si ottiene dalla spremitura di mandorle tritate che poi vengono lasciate in infusione a freddo in acqua. Negli ultimi anni, con il diffondersi della dieta vegetariana e vegana, ha avuto una larga diffusione anche perché rappresenta un’ottima alternativa al latte di origine animale soprattutto per soggetti che soffrono di intolleranze al lattosio.

Latte di mandorla, proprietà principali

Il latte di mandorla veniva prodotto sin dall’antichità nei monasteri. Nel Medioevo veniva consumato soprattutto nel periodo della Quaresima, veniva inoltre spesso sostituito al latte di vacca, che era immediatamente trasformato in formaggio o latte fermentato per farlo durare di più.

Latte di mandorla, valori nutrizionali

Mediamente 100 ml di latte di mandorla forniscono circa 51 Kcal, 1 grammo di proteine e 6,6 grammi di carboidrati. Ci sono poi 2,3 grammi di grassi costituiti principalmente da acidi grassi saturi (0,6gr), acidi grassi monoinsaturi (1,3gr) e acidi grassi polinsaturi totali (0,4gr). Praticamente assente il colesterolo, mentre ci sono tracce di acido oleico. Altri valori nutrizionali riguardano gli antiossidanti e gli acidi grassi insaturi cosiddetti “buoni” ovvero oleico e linoleico. Se confrontiamo i valori con il latte vaccino vediamo che il latte di mandorle apporta meno grassi saturi ma anche meno proteine (il latte vaccino ne contiene circa il 3,3% in più) per cui se ne consiglia l’utilizzo in un pasto equilibrato bilanciato con una buona dose di proteine

Latte di mandorla, benefici e controindicazioni

Il latte di mandorla apporta molti benefici all’organismo avendo un bassissimo contenuto calorico e alta digeribilità. Rispetto al latte vaccino si conserva più a lungo, non contiene lattosio e risulta ricco di fibre e vitamina E. Sono innumerevoli le proprietà, tra queste ricordiamo la proprietà anti-invecchiamento cellulare per via della presenza di vitamina E, un ottimo antidoto contro il colesterolo vista la presenza di acido linoleico omega-6 e la scarsa quantità di grassi saturi. Inoltre è un alleato delle ossa perché contiene calcio, vitamina A e vitamina D che riducono il rischio di osteoporosi nonché la vitamina B2 che rafforza unghie e capelli idratando la pelle.

Domande frequenti

Come utilizzare il latte di mandorla?

Oltre che per i dolci, considerando la sua elevata proprietà dissetante, il latte di mandorla può essere servito ben freddo o addirittura ghiacciato, come granita. In alternativa, si può utilizzare anche nella preparazione di altre bevande come il caffè in ghiaccio.

  1. Biancomangiare alle mandorle
  2. muffin HEALTHY
  3. brownie vegani senza glutine HEALTHY
  4. carbonara
  5. frittelle-di-riso-al-cioccolato
  6. Pancakes senza uova con sciroppo d'acero HEALTHY
  7. Ricetta Golden Milk
  8. ciambellone HEALTHY
  9. Torta vegana al cioccolato senza uova e burro HEALTHY
  10. muffin vegani al cioccolato e banana HEALTHY

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963