BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Latte di cocco

Il latte di cocco è un'alternativa gustosa e nutriente al "classico" latte vaccino, perfetto per chi è intollerante al lattosio o segue una dieta vegana Latte di cocco

Il latte di cocco è una gustosa alternativa al “classico” latte vaccino (e animale, in generale), nutriente e che può anche fornire una serie di benefici per la salute. Diventato molto popolare in Italia solo in tempi recenti, da tempo immemore è uno degli ingredienti principali di molte cucine tradizionali per dolci, salse e zuppe.

Latte di cocco, proprietà principali

Denso, ricco e cremoso. Se dovessimo scegliere tre aggettivi per descrivere il latte di cocco questi sarebbero a dir poco perfetti. Questo ingrediente non si trova in natura ma deriva dalla lavorazione della polpa bianca contenuta all’interno delle noci di cocco (Cocus Nucifera). Si usa nella maggior parte delle ricette thailandesi e del sud-est asiatico in generale, ma è molto popolare anche nelle Isole Hawaii, in India e persino in alcuni Paesi sudamericani. Attenzione a non confonderlo con l’acqua di cocco, che è il liquido naturalmente presente nelle grosse noci, meno grasso ma anche meno nutriente. Il latte di cocco può essere denso o magro a seconda del tipo di lavorazione con il quale viene prodotto. Nel primo caso la polpa di cocco viene grattugiata finemente, poi bollita a fuoco lento e infine filtrata attraverso una garza. Il secondo, invece, deriva dai “residui” della lavorazione del primo, ulteriormente portati a ebollizione e filtrati.

Latte di cocco, valori nutrizionali

Nonostante il suo aspetto etereo, il latte di cocco è un alimenti molto calorico e non è adatto a chi deve seguire una dieta ipocalorica. 100 grammi di latte di cocco contengono circa 197 Kcal, a fronte delle 67 kcal contenute nella stessa dose di latte vaccino. Il latte di cocco magro è meno calorico rispetto a quello denso, ma in generale vale una sola regola: mai eccedere con il suo consumo.

Latte di cocco, benefici e controindicazioni

Il latte di cocco è bianco come il latte vaccino e ha anche una consistenza simile ma, come tutti i prodotti vegetali di questo tipo, viene impropriamente definito “latte”, termine con cui ci si riferisce unicamente ai derivati di origine animale. Questa caratteristica, però, lo rende l’ingrediente perfetto per le persone intolleranti al lattosio o alle caseine e per chi segue una dieta vegana. Il latte di cocco ha un ulteriore vantaggio anche rispetto agli altri prodotti vegetali simili, perché non contiene colesterolo. Alcuni studi confermano, inoltre, che includere quantità moderate di questo prodotto nella dieta può migliorare la salute del cuore e fornire anche altri benefici.

LEGGI TUTTO
  1. Frullato di bacche di Goji
  2. Pollo al curry con Riso Gallo Aroma e salsa di mela
  3. Mkamba Wa Tangawizi
  4. Quenelle al cocco e cioccolato
  5. Cheesecake vegana al limone
  6. Pesce e gamberi con spinaci e cocco
  7. Zuppa piccante di patate dolci
  8. Scones al cocco e limone
  9. Lampascioni fritti
  10. Pisang Goreng

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963