BUONISSIMO
Seguici

Aglio, le virtù salutari e un trucco per renderlo digeribile

Aglio, un alimento dall'aroma e dal gusto molto forte ma ricco di benefiche qualità. Conosciamo meglio questo alimento pieno di salute.

Aglio, le virtù salutari e un trucco per renderlo digeribile VISUALIZZA TUTTE LE RICETTE 73

Aglio, aroma intenso, penetrante e non sempre gradito di questo ingrediente estremamente usato in moltissime preparazioni, come la bagna cauda piemontese.
All’aglio vengono anche spesso associati problemi di digestione, a cui basterà un semplice accorgimento, ovvero eliminare il filetto verde presente nello spicchio, per trovare rapida soluzione.

Di contro l’aglio, senza entrare nello specifico delle particolari sostanze presenti che producono tali effetti, è un regolatore della pressione in quanto tende a dilatare le arterie, con conseguente diminuzione della pressione ed è un antibiotico naturale, fu usato anche durante un’epidemia di tifo nel 1858 da Luis Pasteur.

L’aglio migliora inoltre la nostra pelle donandole un aspetto più sano, favorisce la crescita dei capelli e costituisce un valido supporto nelle cure contro il diabete in quanto abbassa il livello di glicemia del sangue.

Filetti di merluzzo al basilico

Questa radice “miracolosa” è un potente vermicida e regolarizza perfino il tasso di colesterolo e trigliceridi del sangue, di contro dovrebbe essere assunta con molta moderazione da chi soffre di riflusso gastroesofageo o di ulcera, inoltre la cottura gli fa perdere molti dei principi attivi, per cui andrebbe assunto quasi crudo … con buona pace dell’odore che assumono pelle ed alito!

Una curiosità: l’aglio veniva – o viene ancora oggi? – usato per allontanare i vampiri, tale leggenda è nata dagli effetti negativi che tale alimento ha su chi soffre di porfiria, una rara malattia del sangue che il credo contadino anticamente associava a queste mitiche figure alate.

 

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963