BUONISSIMO
Seguici

Zucchero filato fatto in casa

Lo zucchero filato fatto in casa è ancora più buono e assicura la felicità a grandi e piccini. Prepararlo è semplicissimo con l’aiuto degli strumenti giusti: termometro da cucina, matterello e bastoncini. Il procedimento è lo stesso che si usa per realizzare il caramello, ma con un passaggio in più. Ecco come fare il cotton candy o fairy floss, come lo chiamano gli anglofoni, tra le mura domestiche.

 

Come preparare lo zucchero filato in casa

 

Per prima cosa occorre sciogliere lo zucchero in un pentolino colmo d’acqua. Una volta raggiunta la temperatura di 145 gradi va spenta la fiamma e raffreddato il pentolino in acqua fredda, quindi va inserita la frusta nello sciroppo per poi passarla rapidamente attorno al matterello. Ecco passaggio per passaggio la ricetta del delizioso zucchero filato fatto in casa.

Zucchero filato fatto in casa VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchero 250 g
  • Acqua 200 ml

Preparazione

  1. Acqua bollente per la pasta

    Fate scaldare l'acqua all'interno di un pentolino, poi versateci dentro lo zucchero in modo che si sciolga completamente nel liquido

  2. Caramello cottura

    Con l'aiuto di un termometro da cucina misurate la temperatura dell'acqua: una volta che ha raggiunto i 145 gradi spegnete la fiamma e immergete il pentolino in acqua fredda

  3. zucchero-filato

    Immergete una frusta nel composto e passatela velocemente avanti e indietro su un matterello, fino a quando si formano dei sottili filamenti di zucchero. Una volta creato un mucchietto, modellatelo con le mani e inseritelo sul bastoncino

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963