BUONISSIMO
Seguici

Ciliegie candite

Se state cercando le mitiche ciliegine sulla torta, fermatevi: le avete trovate. Le ciliegie candite sono ottime per tutti i tipi di dolce o dessert, possono essere preparate facilmente in casa seguendo pochi, semplici passaggi e sono stuzzicanti: una tira l’altra. Dopo averle preparate e conservate, potete utilizzarle per impreziosire vere e proprie leccornie come la torta bavarese al miele.

Come fare le ciliegie candite

Le gustose ciliegie¬†candite si preparano lavando e ripulendo dal nocciolo le ciliegie, quindi versandole in una pentola contenente una soluzione di acqua e zucchero portata a bollore. Dopo aver fatto scaldare per una decina di minuti, si lasciano riposare le ciliegie e le si conservano in barattoli ermetici, ripetendo l’operazione due volte al giorno. Ecco tutti i passaggi.

Ciliegie candite VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione10 min di riposo20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Ciliegie 1 kg
  • Zucchero 1 kg
  • Acqua 1 l

Preparazione

  1. Ciliegie candite

    Per prima cosa provvedete a togliete i noccioli alle ciliegie, lavatele accuratamente e sistematele all'interno di una ciotola piuttosto capiente

  2. Ciliegie candite

    In una padella versate intanto l'acqua e lo zucchero, portate a bollore, quindi aggiungete a poco a poco le ciliegie proseguendo la cottura

  3. Ciliegie candite

    Trascorsi una decina di minuti, spegnete e lasciate riposare le ciliegie a coperchio chiuso nella soluzione bollente di acqua e zucchero

  4. ciliegie-candite

    Ripetete l'operazione due volte al giorno in modo che lo sciroppo sia del tutto assorbito, poi conservate le ciliegie in un barattolo ermetico e utilizzatele all'occorrenza

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963