BUONISSIMO
Seguici

Salmone scottato con pompelmo e crescione

Il salmone scottato con pompelmo e crescione viene realizzato scaldando in padella il salmone con l’olio all’aneto, a parte si dovrà mescolare il crescione e il pompelmo, unire e servire caldo. Prepariamo la ricetta seguendo questi step.

Salmone scottato con pompelmo e crescione VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Salmone 800 g
  • Pompelmo 2
  • Aneto 3 cucchiai
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai

Preparazione

  1. Salmone scottato con pompelmo e crescione

    Mescolate l’aneto, un pizzico di sale e 3 cucchiai d’olio in una ciotola. Scaldate una padella capiente a fuoco alto. Passate i 4 filetti di salmone nell’olio all’aneto e collocatene 2 filetti per volta nella padella calda, con la pelle verso il basso.

  2. Salmone scottato con pompelmo e crescione

    Cuoceteli 2-3 minuti per lato, in modo che restino rosati all’interno. Teneteli da parte al caldo. Mescolate il crescione, il pompelmo con il succo e l’olio rimasto in una terrina di media grandezza

  3. Salmone scottato con pompelmo e crescione

    Distribuite equamente il pesce e l’insalata su quattro piatti da portata e regolate di sale. Servite caldo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963