BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Arista di maiale

L'arista di maiale è un taglio di carne del suino, molto apprezzato per le sue caratteristiche: scopriamo quali sono le sue proprietà nutrizionali. Arista di maiale

Arista di maiale, proprietà principali

L’arista di maiale è un taglio di carne molto del suino molto utilizzato in cucina. È una parte della schiena del maiale che viene cucinata intera, con metodi di cottura abbastanza lunghi (solitamente al forno o allo spiedo) ed aromatizzata in vari modi. L’arista viene ricavata dal dorso del maiale, e ricomprende una parte molto estesa, dalla fine del capocollo alle anche. Nel linguaggio comune (e al supermercato) con il termine arista si indica quella parte del carrè (molto magra) disossato, ovvero la lonza. Ad ogni modo si tratta di una pietanza squisita, che fa parte della tradizione gastronomica italiana e viene portata a tavola soprattutto nei pranzi domenicali.

Arista di maiale, valori nutrizionali

I valori nutrizionali dell’arista di maiale sono sostanzialmente quelli della carne di maiale in generale. Considerando un taglio di media grassezza, l’arista di maiale ha un contenuto calorico pari a circa 150 kcal per 100 grammi di alimento. L’apporto energetico è fornito prevalentemente da proteine e grassi, mentre i carboidrati sono assenti. Dal punto di vista dei grassi troviamo in maniera praticamente equivalente grassi saturi e insaturi. Tra i sali minerali sono presenti buone concentrazioni di fosforo, potassio e sodio. Da un punto di vista vitaminico, possiamo trovare tracce di vitamina E e vitamina B3.

Arista di maiale, benefici e controindicazioni

L’arista di maiale apporta all’organismo proteine ad alto valore biologico: questa caratteristica permette il mantenimento del tono muscolare. Si tratta di una carne ricca di molecole antiossidanti, in grado di rafforzare il sistema immunitario e combattere i radicali liberi, contrastando il precoce invecchiamento delle cellule. Tuttavia, è bene non esagerare con il consumo. Nell’arista di maiale troviamo infatti alte concentrazioni di colesterolo, trigliceridi e grassi saturi. Pertanto il consumo di questa carne da parte di chi soffre di ipercolesterolemia o problematiche connesse al sistema cardiovascolare deve essere particolarmente contenuto.

LEGGI TUTTO
  1. Arista di maiale con arance fritte di Tursi
  2. Arista alla frutta
  3. Arista di maiale al latte con cipolle al vino
  4. Arrosto con salsa di mele
  5. Arista alle mele
  6. Arista al forno
  7. Arista in crosta di pane e noci
  8. Peperoni ripieni di arista e funghi
  9. O' rau di Giuseppe Iannotti
  10. Maiale ai semi di finocchio

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963