Buonissimo
Seguici

Consigli utili per organizzare e riordinare la cucina

La cucina è uno degli ambienti che più necessita di organizzazione e ordine: scopri i prodotti per mantenere la cucina funzionale e ordinata.

come ordinare la cucina

La cucina è senza dubbio la stanza più viva della casa, quella in cui ci si riunisce per mangiare e per passare del tempo in famiglia. Esattamente come il bagno, deve rispondere a determinate esigenze funzionali ed estetiche, proponendosi come una stanza tanto bella da vedere quanto pratica da usare. Quindi, come riordinare la cucina e organizzarla al meglio per semplificarci la vita? Ecco alcuni pratici accorgimenti da mettere subito in pratica, assieme ad alcuni prodotti consigliati per realizzare un ambiente davvero multifunzione.

Come riordinare la cucina: le regole fondamentali

Prima ancora di capire come riordinare la cucina con i giusti accessori e complementi, è bene progettarla nel modo corretto. Ciò significa che dobbiamo rispettare più di ogni altra due regole fondamentali: la prossimità e quella della similitudine. Risulta dunque importante posizionare le pentole vicino al piano cottura o piatti e bicchieri accanto alla lavastoviglie, facilitandoci i movimenti e velocizzando tutte le attività tra i fornelli.

Allo stesso modo, per un’organizzazione impeccabile, è consigliabile realizzare degli armadietti e delle scaffalature destinate a prodotti simili, suddividendo gli spazi interni con delle cassettine nel caso di ampi cestoni. In più, pur dovendo mantenere il piano di lavoro il più libero possibile per facilitare le operazioni di pulizia, olio, sale, spezie e aromi dovrebbero essere sempre a portata di mano.

Come tenere in ordine la cucina: accessori e complementi da avere

Per riordinare la cucina, vero e proprio cuore pulsante di ogni abitazione, dovremo dunque selezionare con cura tutti i complementi d’arredo e gli accessori, necessari a renderla un luogo sia pratico che piacevole alla vista; in più, dovremo pensare alla riorganizzazione della dispensa, molto spesso trascurata in fase di progettazione.

Riordinare cassetti e cestoni

In un manuale su come riordinare la cucina, cestoni e cassetti non possono di certo mancare. Anzi, sono praticamente imprescindibili per tenerla in ordine, a patto che vengano organizzati nel modo giusto. Prima di tutto, pensiamo al cassetto per le posate, in cui inserire un portaposate: in commercio esistono svariati modelli, da quelli in plastica – più economici e facili da pulire – a quelli più pregiati in legno. Se lo spazio lo consente, nello stesso cassetto possiamo andare a posizionare altri inserti, ad esempio per il portacoltelli, per il portaspezie o per il tagliere.

Quando invece i cassetti sono piuttosto piccoli, meglio riporre i cucchiai in legno in un contenitore accanto al lavello, e appendere mestoli e coltelli a barre magnetiche. Negli altri cassetti, spazio invece a tovaglie, canovacci e tovagliette all’americana, mentre i cestoni sono indicati per riporre pentole, padelle e piatti.

Anche in questo caso, in vendita possiamo trovare diverse idee su come tenere in ordine la cucina, tra contenitori in vetro e in plastica completamente impilabili e tanti inserti per mantenere in ordine gli oggetti nei grandi cestelli, o per distanziare e separare le stoviglie.

Tescoma – Portraposate da cassetto in plastica

Tescoma – Portraposate da cassetto in plastica

Tescoma – Portraposate da cassetto in plastica

Pratico e semplice da utilizzare, questo portaposate da cassetto è realizzato in plastica resistente di alta qualità. Provvisto di piedini antiscivolo e di giunzioni, può essere unito facilmente ad altri moduli in modo da ottimizzare lo spazio nei cassetti della cucina.

https://www.amazon.it/dp/B0765ZNHX3

VaeFae – Portaposate per cassetti in bambù

VaeFae – Portaposate per cassetti in bambù

VaeFae – Portaposate per cassetti in bambù

Impermeabile, facile da pulire ed elegantissimo. VaeFae propone un portaposate per cassetti in legno di bambù espandibile per adattarsi alle dimensioni di diversi cassetti. Presenta un blocco per coltelli removibile e degli inserti per riporre utensili e spezie: un vero e proprio must per tenere in ordine la cucina.

Silberthal – Contenitori in vetro impilabili

Silberthal – Contenitori in vetro impilabili

Silberthal – Contenitori in vetro impilabili

A marchio Silberthal, questo set di 4 contenitori impilabili è realizzato in vetro borosilicato con coperchio in acciaio inox. Possiamo utilizzarlo per conservare gli alimenti grazie alla chiusura ermetica, che tiene lontane tarme e farfalline del cibo. La confezione include adesivi per etichettare il contenuto, che può essere versato direttamente sfruttando la presa ergonomica.

Aggiungere mensole e ripiani

Una cucina ben organizzata non può rinunciare a mensole e ripiani contenitori in cui riporre tutti quegli utensili che utilizziamo quotidianamente. Che siano i classici ripiani in legno per esporre portaspezie e contenitori per tè e infusi, o quelli a griglia metallica per spugnette e detergenti da appendere con appositi ganci alle barre da cucina in metallo, si tratta di alleati preziosi per combattere il disordine.

iDesing – Barra portautensili cucina

iDesing – Barra portautensili cucina

iDesing – Barra portautensili cucina

Questa barra sottopensile da cucina aiuta a risparmiare spazio sulle superfici e a mantenere libero il tavolo da lavoro con stile. La finitura opaca consente alla barra con ganci di adattarsi a qualunque stile di arredo esistente, ideale per sistemare spezie e molto altro. In più, può essere personalizzata, in quanto si può scegliere dove posizionare i vari moduli.

Amazy – Scatola in bambù per bustine di tè

Amazy – Scatola in bambù per bustine di tè

Amazy – Scatola in bambù per bustine di tè

Con questa scatola in bambù, da esporre su una mensola o un pensile, potremo suddividere le bustine di tè per forma, dimensione e gusto, così da scegliere velocemente l’essenza adatta al momento della giornata. Il contenitore, con coperchio di vetro, è dotato di un pratico cassetto per riporre e organizzare accessori extra.

Attrezzare lo schienale della cucina

Lo schienale della cucina vale a dire lo spazio che intercorre tra il piano da lavoro e i pensili, molto spesso non viene sfruttato a dovere e semplicemente rivestito con piastrelle antischizzo o con pannelli retrocucina – per migliorarne l’estetica e proteggerlo da sporco e lavaggi frequenti. In realtà, lo schienale può diventare uno spazio in più in cui stoccare gli utensili: basta agganciare una barra di metallo da cucina per appendervi mestoli, portaspezie, taglieri e strofinacci.

Poco più avanti allo schienale, e subito vicino al lavello, non dovrebbe neppure mancare uno scolapiatti. Che sia da appoggio, a muro, pieghevole o ad incasso, è un elemento irrinunciabile per chi intende organizzare la propria cucina e tenerla sempre perfettamente in ordine.

Art3D – Paraspruzzi con piastrelle stacca e attacca

Art3D – Paraspruzzi con piastrelle stacca e attacca

Art3D – Paraspruzzi con piastrelle stacca e attacca

Le nuove piastrelle paraspruzzi di Art3D sono 2-3 volte più spesse delle normali piastrelle peel & stick, ed offrono maggiore resistenza e solidità delle piastrelle adesive morbide. Impermeabili e resistenti al calore, queste piastrelle antischizzo sono realizzate in gel PU e materiale PET che non emette diossine: la maggior parte degli adesivi per piastrelle da parete sul mercato utilizza invece materiale in resina epossidica, che puzza e ingiallisce nel tempo.

Sunlight Encounter – Scolapiatti da appoggio su 2 livelli

Sunlight Encounter – Scolapiatti da appoggio su 2 livelli

Sunlight Encounter – Scolapiatti da appoggio su 2 livelli

Quello di Sunlight Encounter è uno scolapiatti da appoggio pratico e funzionale, dal design moderno e con struttura in acciaio inossidabile ad alta qualità e rivestimento impermeabile. Leggero e facile da montare grazie alle istruzioni, presenta un comodo doppio ripiano e permette di mettere a scolare anche utensili di dimensioni piuttosto grandi.

Ordinare la base sottolavello

Di solito, in cucina la base sottolavello viene utilizzata per nascondere detersivi e pattumiera. I primi andrebbero suddivisi in base all’uso per trovarli più facilmente, mentre per la pattumiera possiamo reperire in commercio dei pratici bidoni che ci consentono di effettuare la raccolta differenziata anche con poco spazio a disposizione, oppure piccoli contenitori estraibili da fissare all’anta.

Elletipi – Pattumiera per raccolta differenziata estraibile

Elletipi – Pattumiera per raccolta differenziata estraibile

Elletipi – Pattumiera per raccolta differenziata estraibile

Pattumiera per la raccolta differenziata dal design minimale con struttura in filo metallico cromato, può essere comodamente posizionata sotto al lavello per ridurre gli ingombri e nascondere i rifiuti. Presenta quattro bidoni da 8 litri ciascuno ed etichette personalizzabili completamente resistenti all’acqua e all’umidità.

Come riordinare la dispensa della cucina

Tra i consigli su come riordinare la cucina, discorso a parte merita la dispensa, che va organizzata al meglio per ottimizzare lo spazio, ma anche per evitare sprechi dimenticando degli alimenti nascosti dietro ad altri. Come già detto, la dispensa viene troppo frequentemente trascurata, e si presenta quasi sempre come l’angolo più disordinato dell’intera cucina.

Cerchiamo allora di disporre le scorte di cibo in base alla scadenza, mettendo davanti gli alimenti con una scadenza più vicina. Non solo, mettiamo pasta, riso e farina in contenitori di vetro – possibilmente con chiusura ermetica -, per renderci subito conto della quantità rimasta e contemporaneamente per proteggerli dalle fastidiose farfalline del cibo.

Infine, ricordiamoci che tutte le cose di uso quotidiano vanno posizionate nei ripiani più in basso per essere subito raggiunte, mentre in quelli più in alto andremo a riporre i piccoli elettrodomestici che utilizziamo con meno frequenza.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963