BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Tonno al naturale

Sempre più utilizzato in cucina, il tonno al naturale è meno calorico rispetto al tonno sott'olio: scopriamo tutte le sue proprietà nutrizionali. Tonno al naturale

Il tonno è un alimento molto diffuso e consumato. Nella sua versione in scatola è presente nelle dispense di tutti gli italiani. Spesso è un vero e proprio salva-pasto: una scatoletta di tonno con dei grissini e un’insalata, o con del prezzemolo a condimento di un buon piatto di pasta, consente di preparare piatti veloci senza fatica. Tuttavia il tonno in scatola non è tutto uguale. Ne esistono sostanzialmente due tipi: il tonno sott’olio e il tonno al naturale.

Tonno al naturale, proprietà principali

Tra questi due tipi di tonno in scatola ci sono delle similitudini, ma anche parecchie differenze. Dal punto di vista della preparazione del prodotto, la differenza principale consiste nel fatto che il tonno sott’olio, una volta cotto, viene inscatolato in olio d’oliva (meglio se extravergine). Il tonno al naturale invece viene inscatolato nel proprio liquido di cottura. Questa diversa metodologia di preparazione conferisce al tonno al naturale un contenuto calorico più basso, in quanto viene a mancare l’apporto dell’olio. Oltre alle calorie, però, il tonno al naturale ha minori quantità di proteine e di acidi grassi (presenti in grandi quantità nell’olio d’oliva).

Tonno al naturale, valori nutrizionali

Se è possibile affermare che il tonno al naturale è più leggero e meno calorico, come controindicazione abbiamo una minore presenza di proteine e di acidi grassi insaturi (ottimi alleati contro il colesterolo). Anche il contenuto di omega 3 è più basso nel tonno al naturale: si tratta di un elemento importantissimo per la protezione del sistema cardiovascolare e del sistema nervoso. Altra differenza fondamentale è il contenuto di sodio: il tonno al naturale, a causa del suo metodo di preparazione, ne contiene in quantità ben maggiori. Un eccesso di sodio, tuttavia, può essere dannoso per l’organismo, in quanto favorisce la ritenzione idrica e soprattutto può causare un aumento della pressione del sangue, con conseguenze negative per la salute del nostro organismo.

LEGGI TUTTO
  1. Bruschetta con tonno e cipolle
  2. Insalata con tonno
  3. Pizza Halloween con tonno Mare Aperto al naturale
  4. Tonno Mare Aperto al naturale, con riso basmati, frutta e verdure
  5. Sartù di riso e tonno Mare Aperto ai sapori mediterranei
  6. Polenta con sugo di tonno
  7. Vol au vent light al tonno
  8. Triangoli tonno e verdure

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963