BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Spaghetti di riso

Gli spaghetti di riso sono utilizzati in molte ricette tipiche della cucina orientale (e non solo): ecco le loro interessanti proprietà nutrizionali. Spaghetti di riso

Dalla cultura culinaria orientale abbiamo importato numerosi piatti che hanno subito trovato l’apprezzamento di molti appassionati. Tra gli ingredienti più particolari ci sono gli spaghetti di riso, un tipo di pasta conosciuto anche con il nome di noodles, realizzato con farina di riso. Si tratta di un prodotto di origine cinese, che ha avuto ampia diffusione in tutto il Sud Est asiatico e oggi anche nei Paesi occidentali.

Spaghetti di riso, proprietà principali

Gli spaghetti di riso prevedono l’uso di due soli ingredienti, la farina di riso e l’acqua, ai quali a volte vengono aggiunti tapioca o amido di mais per aumentarne la consistenza. Sono disponibili in diverse versioni, sia come noodles freschi che congelati o essiccati, ma anche in formati molto variabili. Inoltre, nel corso dei secoli sono nate numerose varianti, tipiche soprattutto di particolari regioni (come quella indiana o quella thailandese).

Spaghetti di riso, valori nutrizionali

Gli spaghetti di riso hanno un apporto nutrizionale medio, dal momento che in una porzione di 100 grammi si contano circa 360 kcal, quasi interamente derivanti dai carboidrati. Contengono anche una piccola quantità di proteine e di fibre, mentre sono pressoché privi di grassi e di colesterolo. Il loro profilo nutrizionale è piuttosto interessante: sono un’ottima fonte di sali minerali quali potassio, fosforo e ferro, ma hanno anche un’importante quantità di sodio – che è controindicato in chi soffre di ipertensione. La farina di riso utilizzata per prepararli è priva di glutine, quindi questi spaghetti possono essere consumati anche da chi è celiaco.

Spaghetti di riso, usi in cucina

Gli spaghetti di riso trovano impiego nelle numerose ricette tradizionali della cucina orientale, ma possono essere assaporati in moltissimi modi. Sono ottimi in abbinamento a sughi a base di verdure o a della semplice salsa di soia. Anche per quanto riguarda la loro cottura, sono un tipo di pasta molto versatile: possono essere preparati nel wok o al vapore, ma anche alla piastra e in brodo.

LEGGI TUTTO
  1. Sukiyaki
  2. Zuppa giapponese

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963