BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Pomodori sardi

Coltivati e raccolti in Italia, i pomodori sardi sono l'ingrediente squisito e salutare che non può mai mancare sulla nostra tavola. Pomodori sardi

I pomodori sardi, come il nome stesso suggerisce, sono delle bacche coltivate e commercializzati esclusivamente in Sardegna, o in alcuni casi in Sicilia. Sono conosciuti con il nome di camoni e sono apprezzati in tutto il mondo per il loro sapore e per le proprietà nutrizionali. Nonostante la somiglianze con le altre varietà in commercio, si riesco a distinguere facilmente grazie alla parte superiore, vicina al picciolo, caratterizzata dal colore verde. La polpa, soda e croccante, combina perfettamente noti fresche, dolci e salate, rendendolo un alimento protagonista delle più svariate ricette tradizionali e moderne. I camoni vengono utilizzati soprattutto per realizzare dei piatti freschi come l’insalata o le sue varianti, ma anche per condire e insaporire primi o secondi piatti di pesce e carne.

Pomodori sardi: proprietà principali

I pomodori sardi, provengono da coltivazioni sarde e autorizzate. Il frutto, o bacca, si presenta rotondo con un peso medio di circa 50 grammi. Il pomodoro è riconoscibile dalle striature verdi e rosse. È particolarmente apprezzato, a livello mondiale, per il perfetto equilibrio tra acidi e zuccheri che conserva la sua polpa. I camoni, o pomodori sardi, vengono coltivati solamente in Italia da produttori autorizzati in Sardegna e in Sicilia. Questo li rende ingredienti dotati di un’altissima qualità e assolutamente tracciabilità. Dato il loro gusto così apprezzato, è possibile trovare i pomodori sardi frequentemente tra i banchi di frutta e verdura.

Pomodori sardi: valori nutrizionali

Non è solo il sapore a rendere i pomodori sardi un ingrediente davvero speciale, ma anche i valori nutrizionali che lo caratterizzano. I camoni, infatti, sono ricchi di vitamina C, carotenoidi e potassio, tutti nutrienti utili a preservare il benessere dell’organismo. Per questo motivo, questi alimenti, sono indicati per tutte le persone che seguono un regime alimentare sano ed equilibrato. Sono poi degli ingredienti dal basso apporto calorico: 100 g di pomodori sardi, infatti, apportano solo 17 calorie.

Pomodori sardi: benefici e controindicazioni

Come tutte le altre specie, anche i pomodori sardi hanno un’elevata concentrazione d’acqua dalle quali derivano tutte le proprietà diuretiche e depurative fondamentali per il benessere del nostro organismo. Sono considerati ingredienti preziosi anche per l’idratazione, soprattutto nei periodi più caldi, grazie alla concentrazione di vitamine e minerali.

LEGGI TUTTO
  1. Lattuga alla siciliana
  2. Manzo alla valtellinese
  3. Insalata di fagiolini, pomodoro e tonno

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963