BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Pere Kaiser

Tra le varietà più apprezzate di pera ci sono senza dubbio le pere Kaiser: ecco le loro origini, le caratteristiche principali e le loro proprietà nutrizionali. Pere Kaiser

Molto apprezzate per il loro sapore dolce, le pere Kaiser sono una delle varietà più diffuse sulle nostre tavole. Individuate per la prima volta nell’800, hanno origine in Francia proprio come le pere Abate, un altro frutto che viene consumato con frequenza nel nostro Paese. Oggigiorno sono coltivate anche in Italia, soprattutto tra l’Emilia Romagna e il Veneto, durante la stagione autunnale e quella invernale.

Pere Kaiser, proprietà principali

Questa varietà di pera, conosciuta anche con il nome di pera Imperatore Alessandro, è particolarmente succosa e zuccherina. Tozza e dal collo leggermente oblungo, ha la buccia color tabacco, completamente rugginosa. La polpa è invece bianca tendente al giallastro, molto consistente e leggermente granulosa. Quando giunge a piena maturazione, presenta una buccia più rugosa: è a questo punto che raggiunge il massimo della sua dolcezza. In generale, le pere Kaiser sono ottime da consumare al naturale, dopo i pasti o come snack per spezzare la fame durante la giornata. Per il loro contenuto zuccherino, sono molto usate anche nella preparazione di buonissimi dessert, tra cui le pere caramellate. Essendo particolarmente succose, possono essere impiegate per frullati e centrifugati insieme ad altra frutta o verdura. In abbinamento con sapori salati, come il formaggio, trovano spazio infine nella preparazione di risotti.

Pere Kaiser, valori nutrizionali

Le pere Kaiser hanno un basso contenuto calorico (circa 45 kcal per 100 grammi di prodotto), ma sono particolarmente ricche di acqua e di fibre: per questo motivo hanno un elevato potere saziante, favoriscono la digestione e migliorano il transito intestinale. È meglio comunque moderarne il consumo, perché hanno un importante contenuto di zuccheri. Sono presenti buone quantità di potassio, calcio e fosforo, mentre dal punto di vista vitaminico possiamo notare soprattutto la vitamina C. Infine, vi troviamo preziosi antiossidanti come il beta-carotene e la luteina.

Pere Kaiser, benefici e controindicazioni

Le pere Kaiser sono un frutto saziante e ricco di benefici per la salute: i suoi antiossidanti proteggono l’organismo dall’azione dannosa dei radicali liberi, mentre le fibre contribuiscono a ridurre i problemi digestivi e intestinali. La buccia delle pere Kaiser è un concentrato di sostanze benefiche, motivo per cui è meglio consumare questo frutto senza sbucciarlo.

LEGGI TUTTO
  1. Frico con le pere
  2. Pere allo zenzero
  3. Vol au vent al formaggio
  4. Sacchettini al brie con pere e mandorle
  5. Plumcake pere e cioccolato
  6. Bulgogi
  7. Padellata di fontina, patate e pere
  8. Rombo alle pere
  9. Macedonia al cartoccio
  10. Minestra gitana

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963