BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Salice Salentino Rosato DOC

Salice Salentino Rosato DOC
  • TIPOLOGIA: -
  • CONSERVAZIONE: -
  • GRADAZIONE: -
  • DEGUSTAZIONE: -
  • ORIGINE: -
  • ABBINAMENTI: -

Salice Salentino Rosato DOC, origine e principali informazioni

Il Salice Salentino Rosato DOC è un vino prodotto in Provincia di Modena composto per almeno il 60% da uve lambrusco di Sorbara, a cui si aggiungono eventualmente, fino a massimo il 40%, uve lambrusco salamino.

Aree di produzione

L’area di produzione del Lambrusco di Sorbara DOC Rosato è concentrata nel territorio di 12 comuni situati in Provincia di Modena, tra cui Carpi e la sua omonima frazione di Sorbara, Nonantola e Bomporto.

Aspetto e gusto

Il Lambrusco di Sorbara DOC Rosato si mostra di color rosa cerasuolo. Al naso il vino è caratterizzato da un fragrante profumo con sentori di violetta, mentre al palato è asciutto o secco, come semisecco o abboccato, dolce, fresco, amabile, sapido e armonico, in base alla sua composizione, con una spuma vivace ed evanescente.

Abbinamenti

Il Lambrusco di Sorbara DOC Rosato è un vino ottimo da abbinare alle prime portate tipicamente emiliane, come le tagliatelle, i tortellini e le lasagne alla bolognese. Ottimo anche con il gnocco fritto accompagnato con salumi vari.

  1. Spaghetti limone e bottarga
  2. Pomodori al forno
  3. Pipe rigate con panna e pomodori secchi
  4. Ragù di melanzane al pomodoro
  5. Gnocchi di patate rosse con pomodori secchi e nocciole
  6. Penne alla crema di pesto e robiola con pomodorini
  7. Crostini alle melanzane
  8. Crostini preziosi
  9. Tagliolini al ragù di fegatini
  10. Burro all'arancia

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963