BUONISSIMO
Seguici

Comfort food, quali sono i cibi più amati capaci di tirarci su

Un cibo che fa bene al corpo e all'anima: quali sono i comfort food preferiti dagli italiani che spesso richiamano emozioni del passato. Ai primi posti troviamo pizza e pasta

Comfort food, quali sono i cibi più amati capaci di tirarci su

Dopo più di un anno di ricette casalinghe, take away e delivery la psicologia dei consumi, e i consumi stessi, sono cambiati. Nuove abitudini che hanno potenziato il concetto di mangiare meglio: le restrizioni dettate dalla pandemia hanno modificato persino la nostra routine nel fare spesa, rinnovando la nostra passione per la cucina. Da una ricerca Mastercard emerge un rinnovato amore per la tavola, luogo che mette in connessione le persone e dove gli italiani hanno ritrovato il piacere autentico dei piatti della tradizione che hanno la prerogativa di mettere di buonumore. Secondo la psicologa Shira Gabriel, si tratta di ricordi ed esperienze emotive. Ne ha parlato nel podcast di The Food Chain su BBC World Service nel quale ha rivelato che il suo “cibo di conforto" da piccola era maccheroni e formaggio, un piatto che le riporta alla mente ricordi d’infanzia. Nella vita di molte persone il cibo è cura: un atto d’amore verso se stessi e attenzione nei confronti del prossimo quando si porge in dono, perché mangiarlo può portarci gioia, calore, felicità e conforto, appunto.

Ecco quali sono i “cibi dell’anima" preferiti dagli italiani

Secondo la ricerca sopra citata, al primo posto della classifica si posizionano gli intramontabili spaghetti alla carbonara, il piatto maggiormente cucinato per il 50,5% degli italiani, dietro di esso il tiramisù e le lasagne alla bolognese (entrambi a pari merito con il 43%). Fanalino di coda, altri piatti a vocazione locale: pasta e fagioli, rigatoni al forno, pastina, spaghetti alla chitarra al ragù, uova al pomodoro e pollo alla cacciatora. Mentre le mode passano, le pizze restano. Una delle ultime ricerche condotte da ricerca Doxa sulle "abitudini di consumo della pizza" realizzata per conto di Eataly, mette in luce come l’intoccabile piatto tondo bandiera del nostro tricolore sia di nuovo in pole position, confermadosi come il comfort food più amato dagli italiani“La pizza è considerata un comfort food legato a momenti di convivialità. Viene consumata una volta la settimana dal 86% degli italiani, dal 40% anche due volte, mentre i giovanissimi arrivano a mangiarla anche tre. La preferita è la tonda, realizzata con materie prime di qualità: a guidare la scelta è la ricerca di prodotti di filiera e ingredienti made in Italy, oltre alla leggerezza degli impasti, fattori per i quali i consumatori sono disposti a pagare di più, soprattutto nella fascia 18-24".

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963