BUONISSIMO
Seguici

Crema piemontese di parmigiano e tartufi

La crema piemontese di parmigiano e tartufi si serve come antipasto, a cucchiai con crostini di pane imburrato e tostato su cui va spalmata, la crema si prepara unendo il latte al parmigiano, circondando il composto con bastoncini di fontina e ricoprendo la crema con tartufo bianco tagliato sottilissimo.

Crema piemontese di parmigiano e tartufi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: PIEMONTE
  • TEMPO: 20 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Panna 14 l
  • Parmigiano 100 g
  • Fontina valdostana 100 g
  • Tartufo bianco 40 g

Preparazione

  1. Crema piemontese di parmigiano e tartufi
    Unire alla panna il parmigiano e disporre il composto in un piatto fondo.
  2. Crema piemontese di parmigiano e tartufi
    Lisciare bene la superficie e intorno disporre dei bastoncini di fontina. Infine ricoprite la crema con tartufo bianco a fette sottili.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963