BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Quinoa

La quinoa è una pianta simile a un cereale originaria delle regioni andine. Ricca di proprietà benefiche può essere utilizzata in numerose ricette diverse. Scopriamo insieme le sue caratteristiche. Quinoa

La quinoa (Chenopodium quinoa) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Chenopidacee, come spinaci e barbabietola. Viene largamente utilizzata in cucina come ingrediente grazie alle sue proprietà.

Quinoa, proprietà principali

La quinoa presenta una spiga con piccoli semi simili al miglio. Pur non essendo un cereale viene considerata tale per la quantità di carboidrati che contiene, ma rispetto, ad esempio, al mais si differenzia per la presenza maggiore di proteine. La parte edule è costituita dai piccoli semi che, per essere commestibili, devono essere lavati e trattati meccanicamente in modo da eliminare la componente amaricante che li riveste. Successivamente si essiccano e possono essere consumati previa tostatura o cottura in acqua bollente. Coltivata nelle regioni andine fin dall’antichità, le varietà autunnali si raccolgono tra aprile e giugno, mentre le primaverili tra la fine di luglio e agosto, ma è disponibile nei supermercati in qualsiasi stagione dell’anno.

Quinoa, valori nutrizionali

La quinoa fornisce 368 Kcal ogni 100 g. Contiene perlopiù carboidrati e una buona parte di proteine – il 14% – e fibre, seguite da pochi grassi perlopiù polinsaturi, tra cui anche omega-3 e omega-6. Non contiene colesterolo. Tra le vitamine sono ben rappresentate quelle del gruppo B, ma anche la E, la J e i folati, mentre tra i sali minerali ricordiamo buone quantità di potassio, fosforo, magnesio e calcio, oltre a sodio ferro e zinco.

Quinoa, benefici e controindicazioni

La quinoa ha un elevato potere saziante e può essere consumata regolarmente da soggetti sani. Inoltre l’indice glicemico e insulinico è di medio-bassa entità, motivo per cui si può assumere, con moderazione, anche se si offre di diabete, ipertrigliceridemia e sovrappeso. Nessuna controindicazione invece in caso di ipercolesterolemia e celiachia. Interessanti soprattutto le proprietà benefiche per l’apparato digerente: in particolare la quinoa combatte la stitichezza, previene determinate patologie tumorali dell’intestino crasso, problematiche del colon-retto come diverticoli, emorroidi, ragadi anali… Infine è consigliata a chi soffre di iperuricemia o calcoli renali, ha poteri antiossidanti che contrastano i radicali liberi ed è amica di ossa e tiroide.

LEGGI TUTTO
  1. Torta di fichi e noci
  2. Polpette di quinoa e patate
  3. Insalata di quinoa e pomodori arrostiti
  4. Quinoa con broccoli
  5. Insalata di riso e quinoa
  6. Torta di quinoa, spinaci e formaggio
  7. Panini con la quinoa
  8. Muffins di Riso e Quinoa con Mele e Cannella
  9. Hamburger vegetariano
  10. Pomodori ripieni di crudités

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963