BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Lasagne verdi all'uovo

Ruvide e porose, con un caratteristico colore, le lasagne verdi all'uovo sono un ingrediente della tradizione per creare tante ricette di primi piatti Lasagne verdi all'uovo

Le lasagne verdi all’uovo sono una variante della classica pasta all’uovo. Il suo gusto delicato viene esaltato al meglio da ricette che prevedono l’uso di pesce o ragù leggeri. Si tratta di un ingrediente ottimo per preparare tantissimi piatti della tradizione, ma anche per sperimentare.

Lasagne verdi all’uovo, proprietà principali

Le lasagne verdi all’uovo sono originarie dell’Italia Centro-Settentrionale, in particolare dell’Emilia Romagna. Sono una variante molto apprezzata delle classiche lasagne all’uovo, con il colore verde ottenuto grazie all’aggiunta non solo di uova fresche, ma anche di spinaci. In alcune versioni nell’impasto si possono aggiungere ortiche o basilico per conferire la colorazione. La sfoglia, ruvida e porosa, ha la tonalità del fieno maturo, si accompagna alla perfezione a ingredienti dal gusto deciso, come il radicchio rosso e i formaggi, ma anche le patate rosse, l’agnello e il dragoncello.

Lasagne verdi all’uovo, valori nutrizionali

In 100 grammi di lasagne verdi all’uovo troviamo circa 366 kcal. Questo alimento è ricco di carboidrati, troviamo inoltre proteine, grassi e fibre. Questa tipologia di pasta contiene ferro, calcio, potassio e fosforo, oltre a vitamina A, B1 e B2 che derivano principalmente dall’uso delle uova nell’impasto.

Lasagne verdi all’uovo, benefici e controindicazioni

Le lasagne verdi all’uovo rappresentano un’ottima fonte di energia e di sostanze nutrienti, necessarie per il benessere dell’organismo. Se consumato nelle giuste dosi questo ingrediente è un alleato della salute. La ricchezza di carboidrati complessi offre energia a muscoli e cervello, mentre stimola la produzione di serotonina, ormone del buonumore. Le controindicazioni riguardano la presenza del glutine. Le lasagne verdi all’uovo infatti non sono adatte a chi soffre di intolleranza al glutine o alle persone affette da celiachia. In questo caso si potrebbero proporre delle varianti preparate con ingredienti gluten free come le farine di legumi (di ceci, fagioli o piselli), il grano saraceno o la quinoa.

LEGGI TUTTO
  1. Lasagne bicolori
  2. Rotolo di lasagne alla ligure
  3. Lasagne alla siciliana

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963