BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Montefalco DOC Rosso

Il Montefalco DOC Rosso è un vino prodotto in provincia di Perugia, ottimo con le zuppe di legumi e gli arrosti.

Montefalco DOC Rosso
  • TIPOLOGIA: Rosso corposo
  • CONSERVAZIONE: 12° - 16°
  • GRADAZIONE: 12°
  • DEGUSTAZIONE: 15° - 17°
  • ORIGINE: Umbria (Perugia)
  • ABBINAMENTI: Secondi piatti di carne, Minestre e zuppe

Montefalco DOC Rosso, origine e principali informazioni

Il Montefalco DOC Rosso è un vino prodotto in Provincia di Perugia, la cui base ampelografica è composta dal 60% al 70% da uve sangiovese e dal 10% al 15% da uve sagrantino, con eventuale aggiunta di altre uve rosse di produzione locale.

Aree di produzione

L’area di produzione consentita dal disciplinare si estende in Provincia di Perugia, in un ristretto territorio a capo del comune di Montefalco, autorizzando alla produzione alcune delle località limitrofe, tra cui Bevagna, Castel Ritaldi, Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria.

Aspetto e gusto

Il vino si presenta alla vista con un color rosso rubino più o meno carico. Al naso il vino si caratterizza per un profumo vinoso e piuttosto delicato, mentre al palato ha un sapore asciutto, armonico e di buon corpo.

Abbinamenti

Il Montefalco DOC Rosso è un vino che si abbina bene alle minestre abbastanza corpose, tra cui le zuppe di legumi, così come con la carne, sia rossa che bianca, sposandosi in particolare con gli arrosti e i salumi.

  1. Vellutata del contadino - Microonde
  2. Vellutata di piselli
  3. Tortino di fagiolini verdi
  4. Anatra al forno con la pancetta
  5. Grano saraceno alla polacca
  6. Minestra con la salvia
  7. Cavolo nero stufato
  8. Pernici su crostoni all'uva
  9. Porchetta
  10. Gallina 'mbriaca

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963