BUONISSIMO
Seguici

Picnic: idee facili e gustose per un pranzo al sacco perfetto

Voglia di picnic? Non aspettare, inizia a preparare il pranzo al sacco: ecco alcune idee facili e sfiziose da realizzare per sorprendere tutti.

Picnic: idee facili e gustose per un pranzo al sacco perfetto

La bella stagione porta con sé tanta voglia di passare una giornata all’aria aperta, soprattutto ora che le temperature si stanno facendo sempre più miti. Perché non unire il piacere di stare nella natura con un buon pranzo al sacco da condividere con chi amate? Il picnic è un grande classico della primavera, e non c’è davvero motivo per lasciarsi sfuggire l’occasione al primo weekend soleggiato in cui siete finalmente liberi da impegni. E se siete in difficoltà sul cibo da portare con voi, nessuna paura: ecco alcune idee sfiziose in grado di sorprendere grandi e piccini.

I piatti salati

Per una scampagnata perfetta, è importante sì scegliere il luogo giusto e la compagnia ideale con cui condividere questi momenti, ma anche il pranzo al sacco da sfoderare al momento giusto. D’altronde, il cibo è convivialità: senza di esso, un picnic non sarebbe assolutamente lo stesso. Quali sono le pietanze migliori da portarvi dietro per una gita fuori porta? In questo caso, è fondamentale puntare sulla semplicità: lasciate da parte le ricette più elaborate, che richiedono ore di preparazione e tanta cura nel momento di servirle. Molto meglio optare per un pasto freddo da consumare tranquillamente seduti su una coperta, senza timore di sporcarsi troppo. E cosa c’è di più classico di un panino? Le varianti sono tantissime: dal tipo di pane alla farcitura, potete davvero sbizzarrirvi. Ad esempio, i sandwich sono perfetti per i più piccini, perché sono morbidi e più semplici da addentare. Non dimenticate qualche salsa per insaporire, ma senza esagerare: il rischio è quello di vederla colare ovunque. Un altro must del picnic è la pasta fredda. Potete prepararla in anticipo e conservarla in frigo sino al momento di portarla con voi. Questo è un piatto che soddisfa tutti, anche i palati più fini. Se avete un po’ di manualità in più in cucina (e più tempo a disposizione), preparate una deliziosa focaccia bianca da condire a piacere, con pomodorini, olive o qualche affettato. Il risultato è garantito. Se invece volete proprio esagerare, allora lasciate libero sfogo alla fantasia e realizzate qualche torta salata. È il massimo per praticità e gusto, senza contare che sembra essere il modo migliore per far mangiare verdura anche ai bimbi. Un’alternativa saporita e salutare è l’insalata di pollo, che piace proprio a tutti. Potete condirla a piacimento con verdure, formaggi e uova sode, per un pasto delizioso e leggero.

I dessert

Dopo un buon pranzo al sacco, non può assolutamente mancare un piccolo sfizio dolce. Anche il dessert può trovare posto ad un picnic, basta un pizzico di organizzazione. Di ottime idee ce ne sono tantissime: dalla classica torta di mele della nonna, nella sua versione più rustica che ben si addice con l’atmosfera campestre di una gita fuori porta, a dei muffin più eleganti, con un ripieno morbido e delizioso. E che dire della crostata? Scegliete la salsa preferita (tra confetture, cioccolata, crema di nocciola, crema di pistacchio…) e il gioco è fatto. Se volete divertirvi un po’ con i bimbi, il giorno prima del picnic potete preparare tutti insieme dei buonissimi biscotti. È un modo perfetto per coinvolgere anche i più piccini e, magari, appassionarli alla cucina.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963