BUONISSIMO
Seguici

​La dieta dello sportivo

Lo sportivo è il soggetto ideale per seguire una dieta equilibrata e sana. Scopriamo le regole per una corretta alimentazione dedicata agli sportivi.

​La dieta dello sportivo

Migliorare la propria prestazione sportiva non è possibile senza un corretto esercizio fisico ed una alimentazione corretta e salutare.
Una dieta ideale deve prevedere un giusto contributo tra proteine, carboidrati e grassi in modo da poter disporre delle energie necessarie per affrontare, sia da professionista che come amatoriale, un percorso sportivo nel miglior modo possibile ed in modo equilibrato.

Lo sportivo, come per coloro che hanno una vita più regolare, deve nutrirsi 5 volte al giorno evitando in questo modo un digiuno che supera le 4 ore.
Il pasto ideale deve contenere sia frutta che verdura in quantità in modo da disporre sia di vitamine che di minerali.

Prima dell’attività fisica sarà utile un consumo di carboidrati integrali mentre andranno evitati cibi stagionati, carne e grassi poiché il processo digestivo potrebbe presentare pesantezza.
Dopo la prestazione è importante invece reintegrare i sali minerali persi durante l’attività e cibarsi con alimenti proteici e carboidrati.
Importante è naturalmente anche idratarsi correttamente con almeno 0,5 litri di acqua anche con l’aggiunta di limone e un cucchiaio di zucchero. Lo sportivo dovrà ricordarsi di assumere l’acqua a piccoli sorsi.

Una sana e corretta alimentazione prevede naturalmente anche il rispetto delle regole guida indicate per ogni adulto con l’accortezza di adattare secondo lo sforzo la propria alimentazione.

 

Le ricette del giorno