BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Sciroppo di amarena

Dolce e gustosissimo, lo sciroppo di amarena è perfetto per arricchire gelati e dolci al cucchiaio ma può decorare anche pancakes e torte di tutti i tipi Sciroppo di amarena

Sciroppo di amarena, caratteristiche principali

Goloso ma non di certo dietetico. Per il palato è una vera delizia ma attenzione alle quantità. Lo sciroppo di amarena è dolce e al tempo stesso conserva quel retrogusto amarognolo del frutto utilizzato. Può essere impiegato per impreziosire gelati, dolci al cucchiaio e dessert ma è possibile consumarlo anche come bevanda nell’acqua. In entrambi i casi si sconsiglia di consumare più di un paio di cucchiaini al giorno. Nel colore è simile allo sciroppo di fragola, ma leggermente più scuro.

Sciroppo di amarena, valori nutrizionali

L’apporto energetico dello sciroppo di amarena è fornito dalla quantità di zucchero aggiunto alla frutta, alla quale si aggiunge la parte zuccherina già contenuta nell’ingrediente base. Tutti gli sciroppi dolci sono particolarmente calorici e da utilizzare con moderazione. Il valore varia in base alle quantità ma 100 ml di prodotto contengono circa 300 Kcal.

Sciroppo di amarena, benefici e controindicazioni

Lo sciroppo di amarena, e in generale tutti gli sciroppi dolci di frutta, sono da evitare nel caso si seguano diete ipocaloriche per il controllo del peso. Le controindicazioni infatti derivano strettamente dall’alta quantità di zuccheri presenti nel composto, tra il fruttosio delle amarene e il saccarosio aggiunto in fase di preparazione dello sciroppo. Si sconsiglia un largo consumo anche a coloro che non sono tenuti a seguire regimi ipocalorici.

LEGGI TUTTO
  1. Soufflè al cioccolato bianco
  2. Meringhe di Natale
  3. Sorbetto allo cherry brandy
  4. Coppa ai frutti di bosco

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963