BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Scamone di vitello

Tenero, squisito e dal sapore straordinario, lo scamone di vitello è l'ingrediente fondamentale per tantissime preparazioni. Ecco le sue caratteristiche e i valori nutrizionali. Scamone di vitello

Lo scamone di vitello è un taglio di carne ricavato dal bovino maschio di età inferiore ai 12 mesi, di peso inferiore ai 250 kg, protagonista della nostra cucina da sempre. È considerato, infatti, uno dei tagli più equilibrati dell’animale in questione, nonché tra i più consumati, perché permette di ottenere delle preparazioni  gustose dalle qualità organolettiche davvero straordinarie con un ottimo rapporto qualità prezzo. Scopriamo tutte le sue caratteristiche e le proprietà.

Scamone di vitello, proprietà principali

Lo scamone di vitello coincide con la parte finale del muscolo lombare dell’animale. Ha una consistenza molto spessa e una forma irregolare. È il perfetto equilibrio tra costata e filetto perché eredita da entrambi sia un filo di grasso che la tenerezza, risultando abbastanza digeribile. È molto apprezzato in cucina non solo per la sua versatilità, ma anche e soprattutto perché si presta a tantissime preparazioni e numerose cotture. È inoltre un ingrediente che vanta interessanti proprietà nutrizionali benefiche per il nostro organismo.

Scamone di vitello, valori nutrizionali

Lo scamone di vitello appartiene al gruppo fondamentale degli alimenti ricchi di proteine dall’alto valore biologico, motivo per il quale la sua assunzione è consigliata all’interno di una dieta varia ed equilibrata che comprende anche altri tipologie di carne bianca. È inoltre un alimento ricco di vitamine, soprattutto del gruppo B, e di minerali come il ferro, elementi sostanziali al benessere del nostro organismo. È naturalmente privo di carboidrati. Sono però presenti anche dei livelli importanti di colesterolo, motivo per il quale si consiglia di limitare il consumo nelle diete volte a contrastare l’obesità e il sovrappeso.

Scamone di vitello, benefici e controindicazioni

Dal punto di vista nutrizionale, i benefici offerti dal consumo equilibrato dello scamone di vitello sono tantissimi. Come abbiamo anticipato, infatti, la presenza di vitamine del gruppo B contribuisce a fornire l’energia necessaria al corpo e protegge anche le funzioni celebrali. Anche i sali minerali, come lo zinco, il fosforo e il potassio, lo rendono un naturale alleato della nostra salute. Un assunzione eccessiva dello scamone di vitello, però, può farci andare incontro ad alcuni effetti collaterali dovuto proprio alla presenza del colesterolo.

LEGGI TUTTO
  1. Arrosto genovese con cipolle

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963