BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Salsa chili piccante

Dal sapore deciso e i palati audaci, la salsa chili piccante è versatile e si sposa con moltissimi piatti. Un condimento gustoso e dalle tante proprietà benefiche Salsa chili piccante

La salsa chili piccante rappresenta una vera e propria istituzione nella cucina messicana, e ormai è diffusa in tutto il mondo. Dal sapore e il profumo intensi, è l’ideale per i palati che amano i gusti decisi. Infatti, l’ingrediente principale di questo condimento è il peperoncino e lo si trova in tantissime ricette. Questa salsa la si può apprezzare spalmata direttamente sul pane oppure può essere da accompagnamento ai tacos, ai nachos e alla grigliata di carne mista. È un jolly che arricchisce tante ricette ed è una valida alternativa al formaggio fuso.

Salsa chili piccante, le caratteristiche principali

Nella salsa chili piccante si trovano degli ingredienti caratterizzati da un sapore acido – i pomodori, le cipolle, i peperoncini e l’aceto – che si sposano perfettamente con alcuni più dolci: lo zucchero, i chiodi di garofano e la cannella. Un’unione che dà un risultato davvero unico.

È lo zucchero a incidere sulla densità della salsa e, in base alle quantità, si hanno delle varianti differenti dello stesso condimento. Non tutte prevedono l’uso del pomodoro, alcune contengono solo peperoncini e spezie che incidono in maniera differente sul grado di piccantezza. Quella più forte contiene la paprika, i peperoncini secchi e quelli freschi.

Salsa chili piccante, le proprietà nutrizionali

La salsa chili piccante contiene il pomodoro, un ortaggio ipocalorico e ricco di potassio, fosforo, vitamina C, vitamina K e folati. Combatte l’invecchiamento, protegge dai tumori e tiene sotto controllo la pressione arteriosa. Le cipolle migliorano la flora intestinale, la cannella è un potente antiossidante e un antinfiammatorio naturale. I chiodi di garofano hanno proprietà antibatteriche e il peperoncino – l’ingrediente principale – migliora la circolazione, fa bene al cuore ed è un antistaminico.

Salsa chili piccante, alcune curiosità

La salsa chili piccante può essere preparata con il Chipotle, un peperoncino a punta ed estremamente piccante, oppure con l’Habanero, famosissimo per il suo gusto molto forte. Si trovano nella variante classica del condimento e sono apprezzati dai veri amanti del genere culinario. L’Habanero è da Guinness dei primati: con i suoi 350.000 SHU (Scoville Heats Unit, la scala che misura il grado di piccantezza) è stato il più piccante dal 1992 al 2006.

  1. Crema di maiale

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963