BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Lombo di maiale

Tra i tagli più conosciuti e usati del suino, il lombo di maiale è ampiamente usato in cucina e fa parte di alcuni piatti della tradizione culinaria italiana. Lombo di maiale

Lombo di maiale, caratteristiche principali

Il lombo di maiale rappresenta il taglio di carne suina più noto e più consumato per le sue caratteristiche e per il suo gusto molto speciale. Deriva dalla schiena del maiale e, per questo, contiene una parte di vertebre e solo la parte iniziale delle costole. Non è presente, invece, la sezione del capocollo che fa storia a sé. Il suo utilizzo in cucina è molto diffuso e si trova in tantissimi piatti della tradizione come la Cassoeula oppure nel misto di carne speziato. Si presta bene alle varie cotture ed è apprezzato davvero da tutti.

È composto da due parti: il lombo, che appare di forma cilindrica e leggermente schiacciata, e il filetto, che si separa dal taglio principale per essere destinato ad altre preparazioni. Capita, comunque, che questo sia tenuto insieme al lombo nella preparazione delle braciole. In questo caso, si può lavorare in modo da ottenere un altro taglio molto conosciuto e impiegato nei più gustosi arrosti e che viene definito come arista. Il colore del lombo è chiaro e omogeneo da una parte e più scura dall’altra. La parte rossa, contrariamente alle apparenze, è quella più ricca di grassi ed è, quindi, quella più saporita e tenera.

Lombo di maiale, valori nutrizionali

Si consuma previa adeguata cottura e il suo apporto energetico è pari a 242 kcal per ogni etto di carne. Contiene una grande quantità di proteine, di cui è fonte principale, ma sono presenti anche i grassi, fino al 43% di prodotto.

Lombo di maiale, benefici e controindicazioni

L’approccio al consumo di carne di maiale è molto cambiato nel tempo. Grazie al lavoro degli allevatori, infatti, che sono stati protagonisti di un’intensa ricerca per crescere i capi migliori, questi tagli sono diventati una valida alternativa a quelli più pregiati (e anche più costosi). Il maiale magro, come nel caso del lombo, è un’ottima fonte di proteine e di vitamina B1 e B2. In alcuni casi, prevalentemente nelle qualità migliori, può essere considerata addirittura superiore rispetto a quella di bovino.

LEGGI TUTTO
  1. Fagottini di maiale al tartufo
  2. Uccellini scappati
  3. Cassoeula
  4. Maiale in saor
  5. Lombo di maiale ai funghi
  6. Focaccia di granturco ripiena
  7. Misto carne speziato

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963