BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Confettura ai frutti di bosco

La confettura ai frutti di bosco si trasforma in un dessert ideale, ma può anche essere abbinata a deliziosi formaggi: ecco le sue proprietà nutrizionali. Confettura ai frutti di bosco

La confettura ai frutti di bosco è un prodotto squisito derivante da un mix di frutti dalle molteplici proprietà. Per capire bene di cosa si sta parlando, occorre chiarire che cosa si intende per frutti di bosco. Lamponi, mirtilli, more, ribes sono tutti classificabili tra i frutti di bosco, la cui caratteristica è quella di crescere nel sottobosco, in un clima umido e fresco. Ma la natura ce ne offre anche altri tipi, probabilmente meno conosciuti ma altrettanto golosi e nutrienti, come il corbezzolo, il gelso nero, il gelso rosso, il sambuco e la marasca. Data la gran quantità di frutti di bosco utilizzabili, il sapore e le qualità nutritive della confettura che ne viene preparata possono essere molto variabili.

Confettura ai frutti di bosco, proprietà principali

Preparare la confettura ai frutti di bosco richiede solo un po’ di pazienza, ma la ricetta è davvero facilissima. Basta infatti mettere sui fornelli un pentolino con acqua, zucchero e frutti di bosco (a scelta tra quelli preferiti), lasciando cuocere il tutto a fuoco basso per almeno 20/25 minuti. Per capire se la confettura è pronta, bisogna controllare la sua densità: non deve infatti essere troppo liquida. Il composto va poi trasferito in vasetti ben sterilizzati, adatti per il sottovuoto.

Confettura ai frutti di bosco, valori nutrizionali

Da un punto di vista calorico, la confettura di frutti di bosco fornisce mediamente tra le 150 e le 200 kcal per 100 grammi di prodotto, valore che può leggermente variare in base alla tipologia di frutti utilizzata. Ad ogni modo l’apporto energetico è principalmente fornito da carboidrati, in larga parte zuccheri. Si tratta tra l’altro di zuccheri come glucosio e fruttosio, che hanno la caratteristica di essere a rapida assimilazione da parte dell’organismo (e dunque molto adatti all’alimentazione dello sportivo). I grassi sono pressoché assenti ed anche il contenuto proteico è irrilevante. Possiamo invece trovare le fibre, seppur in quantità modeste, numerose vitamine e importanti antiossidanti.

Confettura ai frutti di bosco, usi in cucina

La confettura ai frutti di bosco si presta ad innumerevoli usi, e non solo in accompagnamento o all’interno di ricette dolci. Ottima per preparare una gustosissima cheesecake, la marmellata di frutti di bosco è buonissima anche gustata su una semplice fetta di pane o come condimento di una crepe. Per i palati più fini, può essere usata anche in abbinamento ad un buon tagliere di formaggi.

LEGGI TUTTO
  1. Kaiserschmarren
  2. Torta Deliziosa ai Frutti di Bosco
  3. Cheesecake cotta ai frutti di bosco

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963