BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Ciliegie sotto spirito

Le ciliegie sotto spirito sono facilissime da preparare in casa, e arricchiscono qualsiasi dolce: ecco quali sono le loro proprietà nutrizionali. Ciliegie sotto spirito

Le ciliegie sotto spirito sono una conserva dal sapore estivo, perfetta per decorare buonissimi dessert o per impreziosire qualche cocktail delizioso. Questo prodotto si ricava dalle ciliegie fresche, alle quali vengono aggiunti pochi ingredienti: si tratta di una preparazione facilissima da fare anche in casa.

Ciliegie sotto spirito, proprietà principali

Per preparare le ciliegie sotto spirito, occorre scegliere innanzitutto delle buone ciliegie dalla polpa dura. Bisogna poi far bollire dello zucchero in acqua, sino a dare vita ad uno sciroppo trasparente al quale aggiungere l’alcol. Infine non resta che versare il liquido in un barattolo in cui sono precedentemente state sistemate le ciliegie, ricoprendole completamente. A piacere, si possono aggiungere degli aromi come la cannella o i chiodi di garofano. Una volta pronte, le ciliegie sotto spirito possono essere consumate al naturale, come semplice stuzzichino, oppure per arricchire torte, crostate e pasticcini.

Ciliegie sotto spirito, valori nutrizionali

Le ciliegie sotto spirito conservano almeno in parte i principi nutritivi del prodotto fresco, ma non il suo apporto energetico. In 100 grammi di questa conserva possiamo trovare quasi 200 kcal, la maggior parte delle quali derivano da carboidrati. A rendere così caloriche le ciliegie sotto spirito sono lo zucchero e l’alcol, due degli ingredienti principali della ricetta. La quantità di grassi e proteine è pressoché irrilevante. Per quanto riguarda i restanti valori nutrizionali, troviamo discrete dosi di fibre e di sali minerali come il potassio, il ferro e il fosforo. Inoltre sono presenti le vitamine A, C e quelle del gruppo B.

Ciliegie sotto spirito, benefici e controindicazioni

Le ciliegie sotto spirito sono non solamente buonissime, ma anche ricche di proprietà. Contribuiscono a fornire sali minerali preziosi all’organismo, inoltre sono ricche di antiossidanti che proteggono dallo stress ossidativo e prevengono l’invecchiamento cellulare. Tuttavia occorre consumarne quantità moderate, per via del loro contenuto calorico. Inoltre, essendo presente dell’alcol, ne è sconsigliata assolutamente l’assunzione da parte dei giovanissimi e delle donne in gravidanza o in allattamento

  1. Scaloppine di vitello all'ananas
  2. Macedonia con mousse di limone

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963