BUONISSIMO
Seguici

Forni alternativi per cuocere una pizza da urlo

Consigli per panificatori seriali: metodi di cottura alternativi quando si impasta la pizza a casa che sia in teglia, sul grill, a legna o nel forno elettrico

Forni alternativi per cuocere una pizza da urlo

Sebbene il cibo più consumato al mondo sia il riso, a seguirlo sono due specialità nostrane: la pasta e la pizza. Mentre nel caso dei carboidrati semplici la pasta è maggiormente apprezzata proprio dagli italiani, sono gli americani a preferire la pizza. Dati recenti riportano che oltreoceano se ne sfornano circa 900 milioni l’anno, ovvero 13 kg a testa che battono gli 8 kg pro capite degli italiani. Un alimento che non conosce traduzioni e si pronuncia allo stesso modo in tutte le parti del mondo: a personalizzarlo ci pensano, invece, i topping più bizzarri come il gusto ananas e altre trasgressioni inzuppate nel ketchup.

Figlia della pandemia è, inoltre, la tendenza a una produzione sempre più casalinga di questo genere alimentare. Dopo aver imparato a tingerci i capelli nel bagno di casa, il lockdown ci ha trasformato in panificatori seriali. A dimostrarlo gli scaffali dei supermercati sui quali il lievito di birra era pressoché sparito nella prima parte del 2020. Tra ricette tramandate in famiglia, letture di manuali per l’impasto perfetto e tutorial che hanno inondato il web, il successo per una buona pizza fatta in casa, oltre alla selezione delle materie prime, resta la cottura del disco lievitato e generosamente condito per  un risultato come in pizzeria.

Quale forno scegliere

Gli amanti della pizza napoletana troveranno conforto in questo forno con piastra in pietra refrattaria, per un risultato soffice e croccante che farà sembrare la vostra pizza come appena uscita dal forno a legna. Un forno alternativo molto performante che raggiunge subito i 400°, cuoce in soli 4 minuti anche pizze surgelate e prevede 5 livelli di cottura utile anche per torte salate, toast o panzerotti.

Sempre in versione forno elettrico, c’è questo modello da tavolo molto pratico con un timer per regolare il tempo di cottura della pizza che include un piatto da forni in alluminio per inserire ed estrarre la pizza.

Chi si sente a un livello pro prenderà subito confidenza con questo forno professionale che promette un risultato croccante con pochi e semplici gesti. Il plus è il vano raccoglibriciole estraibile che facilita la pulizia dell’apparecchio alla fine.

Per chi ha uno spazio esterno il forno portatile è il regalo perfetto per gli amanti della pizza cotta a legna. Strategico anche per cuocere bistecche, hamburger o pesce alla griglia, questo forno è adatto a occasioni conviviali, situazioni da campeggio e barbecue.

Per un impasto croccante e dal condimento succoso, l’acquisto indispensabile è una pietra per forno o grill simile, accessoriata con pala e lama per tagliare gli spicchi.

Nei pizza party tra le mura domestiche non può mancare questo set con griglia porta tegami con quattro stampi con superficie antiaderente da inserire nel forno tutti insieme per una cottura uniforme e simultanea. Altrettanto facile da usare è quest’altro fornetto sociale con copertura in terracotta dotato di sei ingressi per posizionare altrettante pizze del diametro di circa 11 cm ciascuna, da ricavare attraverso l’apposito coppa pasta fornito nel kit, in alternativa la teglia può essere sfruttata anche per cuocere pizze più grandi da tenere in caldo poggiandole sopra la campana in terracotta.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963