BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Gamberi d'acqua dolce

Gamberi d'acqua dolce: caratteristiche, proprietà, valori nutrizionali e benefici di questo ingrediente straordinario. Gamberi d'acqua dolce

I gamberi di acqua dolce sono dei crostacei caratterizzati da piccole dimensioni che fanno parte della famiglia degli Astacidi. Il loro nome è Austropotamobius pallipes italicus e vivono soprattutto nei torrenti o nei ruscelli che sono particolarmente ossigenati. Possono provenire anche dagli allevamenti. I Paesi che esportano maggiormaneto questo alimento sono la Thailandia, l’Ecuador, l’Indonesia, il Vietnam, la Cina e il Messico. Si differenziano dagli altri crostacei più comuni, come appunto le mazzancolle, proprio per la loro provenienza, anche se con queste condividono valori nutrizionali e proprietà.

Gamberi d’acqua dolce, proprietà principali

I gamberi d’acqua dolce sono un ingrediente strategico e versatile in cucina, e sono utilizzati soprattutto per portare in tavola piatti unici o secondi piatti a base di pesce ricchi di gusto. Si sposano perfettamente con cotture in padella, alla brace o al vapore. Oltre a essere deliziosi, hanno anche delle proprietà virtuose riconosciute all’unanimità. Tutto merito della presenza delle vitamine, come quelle del gruppo B, e delle proteine. Sono inoltre fonte di minerali come lo zinco, il calcio , il fosforo, il ferro e il selenio.

Gamberi d’acqua dolce, valori nutrizionali

I gamberi d’acqua dolce sono riconsciuti all’unanimità per le proprietà benefiche per il nostro organismo. Questi crostai, infatti, contengono naturalmente iodio, un oligoelemento che non si trova in molti altri cibi. Inoltre sono considerati degli alimenti dal basso contenuto calorico, vista anche l’assenza di carboidrati. In 100 grammi di prodotto troviamo circa 99 kcal.

Gamberi d’acqua dolce, benefici e controindicazioni

La presenza di nutrienti essenziali come proteine, vitamine e sali minerali, rende i gamberi d’acqua dolce dei veri e propri alleati per la salute del nostro organismo. Lo zinco, per esempio, mantiene inalterata la funzionalità del metabolismo, mentre calcio e fosforo contribuiscono a rafforzare ossa e denti. Inoltre, questo prodotto, ha anche una proprietà antiossidante, fondamentale per il nostro benessere. Tuttavia non dobbiamo dimenticarci che i gamberi d’acqua dolce contengono colesterolo, motivo per il quale il consiglio è quello di assumerli moderatamente per evitare di andare incontro ad effetti collaterali.

LEGGI TUTTO
  1. Giambars
  2. Gamberi d'acqua dolce al prezzemolo
  3. Mezzelune ai gamberi
  4. Gamberi di fiume con fagioli alla friulana
  5. Filetti di trota ai gamberi
  6. Risotto alla certosina
  7. Risotto con i gamberi del Clitunno
  8. Gamberi alla lombarda
  9. Gamberi d'acqua dolce al prezzemolo

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963