BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Fusilli integrali

Con un alto contenuto di fibre e deliziosi, i fusilli integrali sono un formato di pasta perfetto per preparare tante ricette sfiziose e buonissime Fusilli integrali

I fusilli integrali sono una tipologia di pasta molto particolare con una forma avvolgente e arricciata su sè stessa. Vengono utilizzati per preparare primi piatti a base di sughi ricchi con carne o formaggio. Sono l’ideale anche con verdure oppure in insalata.

Fusilli integrali, proprietà principali

I fusilli integrali, come svela il nome, vengono preparati con farine integrali e garantiscono un buon apporto di fibre per l’organismo. Aiutano alla riduzione dell’indice glicemico, migliorano il benessere gastrointestinale e hanno un basso apporto calorico. I fusilli integrali, grazie al loro gusto deciso, si sposano alla perfezione con moltissimi sughi, e sono perfetti per una dieta vegana o vegetariana, grazie all’apporto proteico superiore rispetto alla pasta bianca.

Fusilli integrali, valori nutrizionali

In 100 grammi di fusilli integrali troviamo 148 grammi di acqua, 14,38 grammi di proteine, 4,1 grammi di lipidi, 72,17 grammi di carboidrati, 9,4 grammi di fibra alimentare e 1,8 grammi di zuccheri.

Fusilli integrali, benefici e controindicazioni

La pasta integrale garantisce benefici soprattutto a livello intestinale. Grazie all’alta presenza di fibre, infatti, questo alimento migliora il transito intestinale. I cereali integrali inoltre, se consumati con regolarità, diminuiscono il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2, patologie cardiovascolari e tumore. I fusilli integrali sono spesso consigliati per le diete ipocaloriche perché evitano picchi glicemici e regalano senso di sazietà, aiutano a tenere sotto controllo il peso e hanno una funzione protettiva dalle malattie cardiache. I carboidrati presenti nella pasta integrale vengono inoltre assorbiti molto più lentamente: ciò significa che permettono una migliore gestione dell’energia del pasto con grandi benefici sul metabolismo. Le controindicazioni riguardanti questo alimento sono legate in particolare al contenuto di fibre. Le persone che soffrono di problemi digestivi o di patologie legate a un’attività intestinale eccessiva (come colite o patologie dell’intestino) potrebbero avere dei problemi. La presenza di tannini e acido fitico inoltre potrebbe ostacolare l’assorbimento di proteine e minerali da parte dell’organismo.

LEGGI TUTTO
  1. Pasta integrale con verdure e feta
  2. Pasta alle carote
  3. Fusilli integrali alle olive
  4. Fusilli integrali piselli e zucchine

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963