BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Croccante alle mandorle

Caratteristiche e usi in cucina del croccante alle mandorle: il protagonista assoluto dei nostri momenti più golosi. Croccante alle mandorle

Il croccante alle mandorle non ha bisogno di presentazioni perché si tratta di una delle preparazioni dolci più amate di sempre. È generalmente portato in tavola durante il periodo natalizio, ma si presta a trasformarsi in ingrediente versatile che arricchisce con gusto e dolcezza torte e dessert creative e straordinarie. Possiamo considerare il croccante alla mandorle come un torrone realizzato con mandorle e caramello. Può essere acquistato al supermercato oppure realizzato in casa in maniera semplice e veloce. Oltre alla versione tradizionale, è possibile creare dei croccanti con l’aggiunta di pistacchi o altra frutta secca.

Croccante alle mandorle, proprietà principale

Il croccante alle mandorle è l’assoluto protagonista dei momenti più dolci degli italiani essendo alla base delle tradizioni gastronomiche natalizie di tantissime regione del nostro Paese. È realizzato con una base di mandorle e caramello, è croccante ed è buonissimo. Le sue origini, a quanto pare, sono antichissime. Si dice che già nel Medioevo, in Spagna, venisse portata in tavola una preparazione molto simile a quella che conosciamo. Altri, invece, sostengono che il croccante alle mandorle sia nato in Italia e nello specifico nel meridione.

Croccante alle mandorle, valori nutrizionali

Come abbiamo anticipato il croccante di mandorle è composto sostanzialmente da mandorle e zucchero caramellato, ai quali poi può essere aggiunto del miele. Per valutare l’apporto calorico, quindi, è necessario prendere in considerazione la quantità di ingredienti utilizzati e soprattutto l’impiego dello zucchero. Per quanto riguarda le mandorle, invece, troviamo 603 calorie per ogni 100 grammi di prodotto.

Croccante alle mandorle, usi in cucina

Portare in tavola un croccante alle mandorle, sia per merenda che dopo i pasti, si configura come un’idea fantastica che mette d’accordo tutti. Come abbiamo anticipato, in molte regioni d’Italia, si usa preparare o acquistare il croccante di mandorle durante il Natale, ma si tratta sostanzialmente di un prodotto che può essere consumato tutto l’anno. Può essere mangiato da solo, alla stregua di un dessert, oppure strategicamente impiegato per creare torte croccanti e saporite.

LEGGI TUTTO
  1. Torta di amaretti croccante e caffè
  2. Cassata di Sulmona
  3. Torta di amaretti al caffè

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963