BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Cioccolato crudo

Sano, buono e dal gusto unico, il cioccolato crudo è un ingrediente delizioso con tantissime proprietà, ottimo da solo o in varie ricette Cioccolato crudo

Chiamato anche raw chocolate, il cioccolato crudo è un cioccolato che viene ottenuto da fave non tostate. La classica produzione di questo alimento prevede alcune fasi che coinvolgono i semi di cacao: fermentazione, essiccazione, decortificazione e torrefazione. Quest’ultima fase non è presente nella realizzazione del cacao crudo. Oltre a esaltare l’aroma dell’ingrediente infatti causa alcuni svantaggi: i semi scaldati a temperature elevate perdono alcuni nutrienti fondamentali. Il cioccolato crudo invece viene lavorato solo a temperature basse, conservando interamente le proprietà organolettiche delle fave, senza un impoverimento dal punto di vista del gusto e dei valori nutrizionali.

Cioccolato crudo, proprietà principali

Il cioccolato crudo presenta una polvere molto più rossiccia e chiara rispetto al tradizionale cacao. Sotto forma di tavoletta ha un colore bruno scuro per via di alcuni ingredienti, come per esempio la scorza d’arancio o la vaniglia, che possono alterare il colore. Non va inoltre confuso con il cioccolato di Modica, una varietà che viene prodotta a basse temperature, ma che è sottoposta a tostatura. Questo ingrediente, gustoso e sano, è una fonte eccellente di antiossidanti. Inoltre contiene una quantità maggiore di benefici rispetto al cioccolato tradizionale. Racchiude inoltre enzimi, minerali e aminoacidi fra cui vitamina C, serotonina, arginina, magnesio e feniletilamina.

Cioccolato crudo, valori nutrizionali

In 100 grammi di cioccolato crudo troviamo 370 kcal. In questo ingrediente ci sono 3 grammi di lipidi, 3,40 grammi di acqua, 15,49 grammi di proteine e 1,93 grammi di carboidrati (di cui 7,5 di fibre).

Cioccolato crudo, benefici e controindicazioni

Il cioccolato crudo è un prezioso alleato per la salute dei muscoli, del sistema nervoso e cardiocircolatorio. La presenza di magnesio consente di prevenire i crampi, abbassare la pressione del sangue e contrastare le tensioni muscolari. Un consumo moderato di raw chocolate permette di ridurre il colesterolo cattivo, riducendo il rischio di malattie fra cui infarto e ictus. Aiuta a rallentare i processi d’invecchiamento, contrastano l’azione dei radicali liberi, inoltre favorisce il buonumore. Fra le sostanze che si trovano nel cioccolato crudo ci sono il triptofano e l’anandamide, che favoriscono il rilassamento psicofisico, regalando uno stato di calma e rilassamento.

LEGGI TUTTO
  1. Cioccolato crudo con burro d'arachidi

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963